I rossoneri hanno già acquistato cinque giocatori questa estate per un totale di 90 milioni di euro: vale a dire Theo Hernandez, Rade Krunic, Rafael Leao, Ismael Bennacer e Leo Duarte. Tuttavia ora le attenzioni sembrano essersi rivolte a possibili partenze, con Patrick Cutrone che è già stato ceduto ai Wolves. Secondo un rapporto de 'La Gazzetta dello Sport' di venerdì, Marco Giampaolo ha una sola richiesta per quanto riguarda la lunghezza della rosa: due giocatori in ogni posizione.

Attualmente, tuttavia, ci sono alcuni reparti in cui c'è abbondanza. Il primo riguarda i quattro portieri che sono attualmente sotto contratto con i rossoneri: Gigio e Antonio Donnarumma, Reina e Jungdal, la stellina danese che il Milan ha acquistato per il futuro.

Il rapporto afferma che Reina è felice di essere un vice, Jungdal vuole rimanere e crescere mentre Mino Raiola è alla ricerca di un nuovo club per Antonio Donnarumma.

Al centro della difesa, solo quando Caldara tornerà a novembre, il Milan avrà quattro difensori in quella posizione. Il terzino sinistro è attualmente il problema più grande, con Theo Hernandez, Ricardo Rodriguez, Diego Laxalt e Ivan Strinic che combattono tutti per un posto. A quanto pare il Milan potrebbe ascoltare le offerte provenienti dalla Germania per Rodriguez. Una cosa è certa: due terzini devono andarsene.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Il ruolo di mezz'ala destra ha anche tre opzioni attualmente, con Paquetà che dovrebbe essere il titolare, oltre a Calhanoglu e Bonaventura come sostituti. Nel frattempo, per quanto riguarda il ruolo di terzino destro, la vendita di Conti non può essere esclusa qualora il giocatore ambisca ad un posto di titolare fisso.

A sinistra del centrocampo, il futuro di Franck Kessie non è certo, ma qualora lasciasse arriverebbe sicuramente un valido sostituto.

Ismael Bennacer sarà il regista di partenza e Lucas Biglia il suo sostituto: ma anche l'argentino potrebbe essere venduto. Suso sembra pronto per iniziare come trequartista, mentre qualora arrivasse Angel Correa sarà la seconda punta, un ruolo in cui c'è già Rafael Leao. Al momento manca solo un sostituto di Piatek nel reparto avanzato, con André Silva pronto a lasciare il club. La squadra non può attualmente essere considerata "equilibrata" e dunque ci sono ancora alcuni problemi da affrontare.

Milan al lavoro per vendere Antonio Donnarumma

All'inizio dell'estate, Gigio Donnarumma era fortemente indiziato per un trasferimento al PSG. Tuttavia, tale ipotesi non si è mai materializzata e il giovane ora sembra destinato a rimanere nel club. Invece, i rossoneri dovranno scaricare un altro portiere. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta, uno dei quattro potrebbe partire prima della chiusura della finestra di trasferimento.

Reina dovrebbe rimanere poiché è la seconda scelta, mentre Jungdal è stato appena acquistato. Pertanto, rimane solo un nome: Antonio Donnarumma. Il 29enne non potrà evidentemente essere protagonista in questa stagione, ed il suo stipendio di 1 milione di euro all'anno è semplicemente troppo per un terzo portiere. Il suo agente, Mino Raiola, sta attualmente lavorando per trovargli un nuovo club prima dell'inizio della stagione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto