La Juventus finalmente sembra aver trovato quell'equilibrio difensivo che nelle prime partite della stagione era mancato, anche se bisognerà verificare questa tenuta nei prossimi due difficili match, ovvero in Champions League contro il Bayer Leverkusen ed in Serie A contro l'Inter.

A tenere banco in questi giorni è anche il Calciomercato, con la Juventus che resta uno delle protagoniste soprattutto in tema cessioni. E' saltato il trasferimento di Mandzukic in Qatar, che però potrebbe lasciare Torino a gennaio. Le ultime indiscrezioni lanciate da tuttomercatoweb.com, inoltre ipotizzano un possibile scambio che potrebbe riguardare due centrocampisti, Emre Can della Juventus e Paredes del Paris Saint-Germain.

Entrambi i giocatori non sono particolarmente considerati dai rispettivi tecnici attuali, e l'eventuale scambio agevolerebbe entrambe le società. Inoltre potrebbe rientrare nella trattativa anche il terzino destro Meunier, che interessa alla Juventus ed è in scadenza di contratto nel 2020.

Juventus, possibile scambio Emre Can-Paredes con il Paris Saint-Germain

La Juventus potrebbe effettuare uno scambio a gennaio con il Paris Saint-Germain: nonostante i recenti attestati di stima di Sarri riferiti ad Emre Can, la possibilità che il tedesco possa lasciare Torino a gennaio è concreta. Il tedesco ha infatti bisogno di giocare, anche perché in estate ci saranno gli Europei, dove Emre Can vorrebbe essere protagonista con la nazionale.

L'eventuale scambio coinvolgerebbe anche Paredes, oramai un panchinaro al Paris Saint-Germain: qualora si dovesse concretizzare lo scambio, la Juventus si ritroverebbe un nuovo regista, che sarebbe la riserva ideale di Pjanic. In tal caso per Rodrigo Bentancur potrebbe delinearsi una cessione, oppure l'uruguaiano potrebbe essere schierato mezzala.

Juventus, interessa anche Meunier del Paris Saint Germain

Nella trattativa fra Juventus e Paris Saint Germain potrebbe rientrarci anche un altro giocatore che interessa ai bianconeri, ovvero il terzino destro Thomas Meunier. Il belga classe 1991 è in scadenza di contratto con la società francese, ma i recenti problemi avuti dalla Juventus nelle fasce difensive potrebbe portare la dirigenza bianconera ad anticipare l'investimento sul terzino destro già a gennaio.

Ovviamente esso avverrebbe, eventualmente, a un prezzo piuttosto ridotto, vista appunto la ravvicinata scadenza del suo contratto.

Attualmente i bianconeri hanno fuori entrambi i laterali destri per infortunio, De Sciglio e Danilo. Entrambi però possono giocare su entrambi le fasce, ecco allora che l'investimento su Meunier potrebbe essere molto importante per i bianconeri già a gennaio.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!