La Juventus è pronta a disputare la quarta giornata di campionato, con Sarri che stasera alle 18 contro il Verona farà ufficialmente l'esordio in panchina all' 'Allianz Stadium' di Torino. La Juventus arriva alla partita di Serie A di certo più consapevole della sua forza, dopo che in Champions League, per gran parte della gara contro l'Atletico Madrid, ha fatto vedere un buon gioco, andando in vantaggio per 2 a 0 grazie ai gol di Cuadrado (assist di Higuain) e di Matuidi (assist di Alex Sandro), salvo poi essere rimontata nel finale.

Di certo i bianconeri dovranno lavorare molto sulle palle inattive: esse rappresentano il problema principale della Juventus che ha portato i bianconeri a subire il pareggio dell'Atletico Madrid. Entrambi i gol sono arrivati infatti da calci da fermo: il primo, quello di Savic, da una punizione dalla trequarti che ha imbeccato la testa di Gimenez, il quale ha servito l'assist per il difensore montenegrino. Il secondo invece è un gol su calcio d'angolo, con il messicano Herrera che ha sovrastato la difesa della Juventus. Proprio i gol subiti sono stati analizzati da mister Sarri nel post partita, ed il tecnico toscano ha sottolineato che per migliorare 'bisogna marcare a uomo ed essere più aggressivi ed attenti'.

'Per migliorare bisogna passare a uomo ed essere più aggressivi'

Il tecnico bianconero Maurizio Sarri, nel post partita di Atletico Madrid - Juventus, ha analizzato il pareggio rimediato al Wanda Metropolitano, sottolineando come i bianconeri hanno segnato due gol, nonostante non vi fossero mai riusciti prima nello stadio dell'Atletico, ma allo stesso tempo ci sono state problematiche difensive associate ai gol subiti.

In poche parole ci sono stati errori sulle marcature nelle palle inattive: secondo il tecnico toscano la soluzione è quella di marcare uomo, ma allo stesso tempo bisogna migliorare in quanto ad aggressività ed attenzione difensiva.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

In particolare Sarri, a Sky Sport ha dichiarato che un gol come il secondo si può anche subire, ma invece una rete come la prima non è giustificabile, in quanto la palla che arrivava dalla trequarti era lenta e deve essere presa dai difensori.

Anche il tecnico dell'Atletico Madrid Diego Pablo Simeone ha parlato delle difficoltà difensive dei bianconeri e nella conferenza stampa post partita ha sottolineato di sapere che la Juventus avrebbe sofferto sulle palle inattive.

La Juventus in Serie A

Maurizio Sarri spera che tali errori non si ripetano anche in Serie A: la Juventus giocherà la quarta giornata di campionato contro l'Hellas Verona questa sera alle ore 18,00 e potrebbero esserci dei cambi di formazione.

In particolare, dovrebbe giocare Buffon in porta, poi potrebbe esserci l'inserimento di Emre Can e allo stesso tempo potrebbe essere titolare Dybala, che prenderebbe il posto del connazionale Higuain.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto