Dopo il turno infrasettimanale di Serie A, si tornerà in campo nel weekend per la 6ª giornata di campionato. La prima tra le big a giocare sarà la Juventus, che a distanza di pochi giorni avrà l’impegno di Champions League contro il Bayer Leverkusen. I bianconeri affronteranno la Spal all’Allianz Stadium sabato 28 settembre alle ore 15:00. Il match verrà trasmesso in diretta tv su Sky. Nelle ultime due stagioni ha sempre vinto la Vecchia Signora.

Un anno fa vinse per 2-0 con le reti di Cristiano Ronaldo e Mario Mandžukić. Nella stagione del ritorno dei ferraresi nella massima serie finì 4-1. Federico Bernardeschi e Paulo Dybala segnarono nel primo tempo. Ci fu il goal di Alberto Paloschi prima dell’intervallo, dopodiché andarono a segno Gonzalo Higuaín e Juan Cuadrado. In vista dell’impegno europeo potrebbe esserci turnover da parte di Maurizio Sarri, ma nonostante questo avrà i favori dei pronostici la Juventus.

Calendario 6ª giornata, programma anticipi e posticipi

Il programma della 6ª giornata di Serie A proporrà altri due anticipi. Al pomeriggio scenderà in campo l’Inter. I nerazzurri saranno ospiti della Sampdoria a Marassi. Il match verrà trasmesso in diretta tv su Sky e avrà inizio alle ore 18:00. La squadra di Antonio Conte, che poi volerà in Spagna per affrontare il Barcellona, dovrà comunque mantenere il ritmo di questa prima parte di stagione e non potrà sottovalutare i ragazzi di Eusebio Di Francesco, nonostante la classifica li veda molto indietro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Serie A

In serata, poi, si giocherà Sassuolo-Atalanta. La sfida delle ore 20:45 sarà visibile su DAZN. Si riprenderà domenica 29 settembre 2019 alle ore 12:30 con il match tra Napoli e Brescia. Anche in questo casa sarà DAZN a trasmettere l’incontro. La squadra di Carlo Ancelotti, con un occhio alla Champions League, non dovrà commettere errori se non vorrà perdere terreno nei confronti delle concorrenti per la vittoria dello scudetto.

Il pomeriggio vedrà disputarsi tre partite alle ore 15:00. La Lazio ospiterà il Genoa allo Stadio Olimpico (Sky), mentre la Roma sarà impegnata nella trasferta in Salento contro il Lecce (DAZN). Infine, Udinese-Bologna, che sarà trasmessa in diretta tv su Sky.

Il programma proporrà la partita Cagliari-Hellas Verona alle ore 18:00 (Sky), dopodiché si giocherà a San Siro l’incontro tra Milan e Fiorentina alle ore 20:45 (Sky).

Sarà una partita importante per i rossoneri, ma anche per l’allenatore Marco Giampaolo, che a San Siro potrebbe giocarsi anche il suo futuro qualora non dovesse ottenere un risultato positivo. Di fronte ci sarà una Fiorentina in crisi, ma più che altro di risultati, perché ha giocato bene molte delle sfide disputate fin qui, raccogliendo pochi punti. L’anno scorso vinsero i viola a San Siro, imponendosi 0-1 con la rete di Federico Chiesa.

Erano quattro stagioni che non riusciva ad espugnare il campo del Milan. Infatti, aveva raccolto un pareggio nella stagione 2014/15 e poi tre sconfitte consecutive, di cui molto pesante quella della stagione 2017/18 finita 5-1. In quell’occasione passò in vantaggio con Giovanni Simeone, dopodiché segnarono Hakan Çalhanoğlu, Patrick Cutrone (doppietta), Nikola Kalinić e Giacomo Bonaventura. Si vedrà cosa accadrà stavolta. Una volta archiviato il posticipo di domenica, si concluderà la 6ª giornata con la partita Parma-Torino lunedì 30 settembre 2019 alle ore 20:45. La sfida verrà proposta da Sky.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto