E' una delle rivelazioni della Champions League, grazie a quattro gol in due partite con la maglia del Salisburgo: parliamo della punta norvegese Haaland, che dopo aver realizzato una tripletta contro il Genk, si è ripetuto contro il Liverpool, segnando uno dei gol della squadra austriaca. Attualmente è uno dei più seguiti a livello europeo, anche per la sua giovane età: fra le squadre che sembrano interessate al giocatore ci sarebbe anche la Juventus, che considerando che a gennaio cederà probabilmente Mandzukic, cerca una punta che possa in qualche modo fare da riserva ai tre presenti in rosa ma allo stesso tempo dare una soluzione tattica diversa, considerando la fisicità della punta norvegese.

Di quest'ultimo ha parlato il papà in una recente intervista ad ESPN: ha confermato che il modello principale come calciatore per suo figlio è proprio Cristiano Ronaldo.

'Studia Cristiano Ronaldo'

Come confermato dal papà, la punta Haaland studia molto il portoghese, non solo per l'aspetto fisico e tecnico ma anche dal punto di vista dell'alimentazione. Come confermato dal papà, il norvegese sarebbe stato molto colpito dalle parole di Evra in un'intervista di qualche tempo fa, quando il francese fu invitato a cena da Cristiano Ronaldo e come cena gli venne servito solo pesce.

Un'attenzione all'alimentazione non indifferente, che ha permesso al portoghese di rimanere il top per tanti anni ed essere decisivo ancora all'età di 34 anni. Una stima profonda verso il portoghese che potrebbe essere un ulteriore incentivo per facilitare l'eventuale acquisto del norvegese. D'altronde attualmente la rosa bianconera, se Sarri decidesse di confermare il 4-3-1-2, necessità evidentemente di rincalzi nel settore avanzato e Haaland rappresenterebbe sicuramente un rinforzo ideale, anche per la sua giovane età.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Il mercato della Juventus

D'altronde la strategia di mercato della Juventus in questa stagione è evidente: acquistare giovani di qualità e di prospettiva e l'eventuale investimento sul norvegese rientrerebbe in quest'ottica. In estate sono infatti arrivati De Ligt, Demiral, Pellegrini, oltre agli importanti investimenti per l'under 23, su tutti il giovane Rafia dal Lione ed il centrocampista offensivo portoghese Mota Carvalho.

Nelle parole di Agnelli poi arrivano conferme di come l'obiettivo della Juventus in ogni stagione è acquistare giovani di qualità che possano diventare dei riferimenti negli anni. Intanto Haaland continua ad incantare in Europa, con il Salisburgo che sicuramente è riuscito a valorizzare le caratteristiche tecniche della punta: velocità, progressione ed un'ottima abilità con i piedi unita ad una fisicità importante.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto