Il post Inter-Juventus lascia molto amaro in bocca ai sostenitori neroazzurri, anche perché arrivava dopo la sconfitta in Champions League contro il Barcellona, nonostante l'ottima partita degli uomini di Conte. Come dichiarato dal tecnico dell'Inter nella conferenza stampa di domenica sera, il divario con la Juventus è ancora ampio, anzi secondo Conte l'Inter come organico è dietro anche al Napoli. Di tutt'altro avviso però è Antonio Cassano, ex giocatore fra le altre di Bari, Roma, Real Madrid, Milan e Sampdoria, che attualmente è commentatore televisivo nel programma di Mediaset Tiki Taka.

Lo stesso ha sottolineato che, nonostante si sia vista la differenza fra Inter e Juventus, i bianconeri concentreranno le energie maggiormente sulla Champions League, questo a discapito del campionato, dove ci sono squadre che vogliono vincere, su tutte proprio l'Inter di Antonio Conte.

'Io continuo a dire che l'Inter vincerà lo scudetto'

Tra i commentatori televisivi di spicco di Tiki Taka, programma di Mediaset condotto da Pierluigi Pardo, sicuramente Antonio Cassano non ha mai nascosto la stima nei confronti dell'Inter e di Conte.

Lo stesso ha più volte ribadito, e lo ha fatto anche domenica sera dopo la vittoria della Juventus sull'Inter, che secondo lui non saranno i bianconeri a trionfare in Serie A in questa stagione ma "sarà l'Inter vincerà lo scudetto". Non è mancato poi il riferimento alle punte della Juventus, in particolar modo è stato fatto l'ennesimo confronto fra Higuain e Dybala: l'ex giocatore ha ribadito le sue preferenze dicendo che "Dybala è un buon giocatore, ma preferisco Higuain tutta la vita". Secondo Cassano infatti il 21 bianconero rappresenta uno delle migliori punte al mondo, mentre il 10 della Juventus è solo un buon giocatore, che fra l'altro ha fatto un bel gol ma con Handanovic che è stato incerto nel suo intervento.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Inter

Non è la prima volta che Cassano esprime dubbi sulle qualità del 10 bianconero, sottolineando come qualche tempo fa si diceva che sarebbe potuto arrivare ai livelli di Cristiano Ronaldo o Messi, ma è evidente che tale aspettativa è stata disattesa.

Inter e Juventus in cima alla classifica

La Juventus ha superato in classifica l'Inter dopo la vittoria di San Siro, portandosi al primo posto in classifica a 19 punti, un punto sopra l'Inter di Conte. Questa settimana ci sarà la sosta per le nazionali (dove l'Italia di Roberto Mancini affronterà sabato all'Olimpico di Roma la Grecia e martedì il Liechtenstein, partite valide per la qualificazione agli Europei del 2020) e alla ripresa la Juventus affronterà sabato 19 ottobre alle ore 20:45 il Bologna all'Allianz Stadium.

mentre l'Inter giocherà in casa del Sassuolo domenica 20 ottobre alle ore 12:30.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto