Il nome che infiammerà la prossima sessione di Calciomercato è sicuramente quello di Zlatan Ibrahimovic. Il fuoriclasse svedese ha dimostrato di essersi messo alle spalle il brutto infortunio al ginocchio e in MLS, con la maglia dei Los Angeles Galaxy, sta facendo la differenza. Da fine dicembre l'attaccante sarà libero di accasarsi a parametro zero, essendo in scadenza di contratto. Non mancano le squadre interessate a lui ma nelle ultime ore ha preso quota l'ipotesi Napoli, visto che gli azzurri non hanno nascosto il proprio interesse attraverso il proprio presidente, Aurelio De Laurentiis.

Il Napoli di Ibrahimovic

Il Napoli potrebbe essere la prossima destinazione di Zlatan Ibrahimovic. Il fuoriclasse svedese era stato accostato anche all'Inter ma l'amministratore delegato dei nerazzurri, Giuseppe Marotta, ha sottolineato come non verranno fatti interventi nel reparto avanzato nella prossima sessione di calciomercato.

Dichiarazioni ben diverse rilasciate dal patron del club partenopeo, Aurelio De Laurentiis, che ha sottolineato la propria stima nei confronti del fuoriclasse svedese, sottolineando come a questo punto dipenda da lui. Il Napoli, infatti, ha fatto la propria proposta: un contratto di diciotto mesi, fino a giugno 2021, a poco più di quattro milioni di euro. L'impressione è che con la buona volontà di entrambe le parti si possa arrivare alla fumata bianca visto che lo svedese vorrebbe cinque milioni di euro.

E con lui cambierebbe faccia sicuramente la squadra di Carlo Ancelotti. Il tecnico starebbe studiando anche come schierare in campo il fuoriclasse svedese, che sarebbe il perno dell'attacco. Non è escluso che sia confermato il 4-4-2, con Ibra al centro e con Dries Mertens, che ieri ha superato Maradona nella storia dei marcatori del Napoli, a ruotare intorno a lui.

Gli esterni sarebbero, poi, Insigne o Fabian Ruiz e Callejon. Occhio anche al ritorno al 4-3-3, con il tridente composto da Insigne, Ibrahimovic e Callejon, con Mertens che ruoterebbe con lo svedese che, vista l'età, difficilmente reggerebbe i tre impegni in una settimana.

L'ammissione di De Laurentiis

Come detto, il patron del Napoli, Aurelio De Laurentiis, non ha nascosto il proprio interesse per Zlatan Ibrahimovic.

Il presidente, nella giornata di ieri, a poche ore dal match di Champions League, si era così espresso sul possibile arrivo del fuoriclasse svedese:

"E' un amico, a Los Angeles ho passato con lui una serata strepitosa - le parole del presidente del Napoli - Vederlo in azzurro potrebbe essere un desiderio più che una suggestione, dipende da lui. Se ne parla da qualche mese".