L'allenatore del Milan Marco Giampaolo rimane ancora sulla panchina dei rossoneri nonostante il suo incredibilmente deludente inizio in campionato. Ma, secondo quanto riportato da Calciomercato.com che cita Il Giornale, la dirigenza milanista avrebbe già trovato un nome per rimpiazzarlo: quello di Massimiliano Allegri. L'ex allenatore della Juventus è attualmente senza squadra a seguito delle dimissioni alla fine della scorsa stagione. I dirigenti rossoneri, se decidessero di licenziare Giampaolo nelle prossime settimane, sono alla ricerca di alternative, ma solo il nome di Allegri ha raccolto il consenso unanime da parte della dirigenza, con altre opzioni che presentano sempre vantaggi e svantaggi.

Tuttavia, Allegri ha già gestito il Milan per quattro anni tra il 2010 e il 2014, riuscendo a vincere lo scudetto durante la prima stagione. L'italiano 52enne si è poi accasato alla Juventus, dove ha vinto tantissimi trofei e potrebbe ritornare al Milan per tentare di riconquistare la Champions League in futuro.

Il Milan avrebbe identificato anche Wenger come sostituto di Giampaolo

Anche se resta il favorito, non c'è il solo nome di Allegri a tenere banco nelle discussioni della dirigenza rossonera.

Il Milan avrebbe identificato l'ex allenatore dell'Arsenal Arsene Wenger come potenziale candidato in sostituzione di Marco Giampaolo. Il 52enne tecnico rossonero potrebbe lasciare anzitempo la panchina dopo aver subito quattro sconfitte nelle prime sei partite di campionato, che hanno relegato il Milan al 16° posto in classifica. Pertanto, secondo il Sun che ha citato la Gazzetta, il Milan ha già identificato il 69enne come una soluzione perfetta per sostituire Giampaolo. Wenger, che è senza lavoro da quando ha lasciato l'Arsenal nell'estate del 2018, potrebbe essere tentato di unirsi al Milan, dove potrebbe lavorare ancora una volta con il dirigente Ivan Gazidis, con il quale ha già collaborato per anni a Londra. Wenger è stato definito come uno dei migliori manager calcistici per il lavoro svolto con i Gunners dal 1996 al 2018.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Milan Calciomercato

I rossoneri potrebbero acquistare Ozil

Il nazionale tedesco Mesut Ozil da quando Emery è diventato allenatore dell'Arsenal ha visto la sua titolarità sempre più ridotta. Secondo l'ultimo rumor, i Gunners sono disposti a lasciare partire in prestito il 30enne nonostante il contratto sia in scadenza nell'estate del 2021. Le indiscrezioni riportano inoltre che il Milan, che è alla ricerca di giocatori con esperienza sul fronte dell'attacco, potrebbe fare una mossa per il giocatore. Secondo quanto riportato da calciomercato.it, infatti, Arsene Wenger avrebbe chiesto due giocatori: Cesc Fabregas in uscita dal Monaco e già accostato al Milan, oltre che all'Inter, e appunto Mesut Ozil.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto