Obiettivo qualità per il Calciomercato della Juventus. Il nuovo 4-3-1-2 di Maurizio Sarri ha bisogno di piedi buoni e idee per mandare in porta gli attaccanti e i bianconeri sarebbero pronti ad uno sforzo per andare a caccia di alcuni dei migliori talenti d’Europa. I nomi sulla lista di Paratici sono fondamentalmente tre, a cui si aggiunge Zaniolo della Roma, e per tutti ci sono speranze nonostante la concorrenza sia folta e agguerrita. Il primo è quel Christian Eriksen che va in scadenza la prossima estate e non rinnoverà con il Tottenham, occasione decisamente ghiotta.

Il secondo è un vero e proprio sogno cullato ormai da un paio di stagioni: si tratta di Isco del Real Madrid. Il terzo è il più giovane, e più costoso, Havertz del Bayern Leverkusen, nuova stellina del calcio tedesco che si promette di essere uno dei nomi più dle mercato del 2020.

Calciomercato Juventus: continuano le trattative Isco e Eriksen

Andando con ordine per riassumere tutte le trattative del calciomercato della Juventus per il centrocampo, si deve per forza partire da Eriksen. Il danese è nel mirino di Fabio Paratici dall’estate scorsa, quando il Tottenham ha rifiutato ogni offerta anche se la data di scadenza del contratto si avvicina rapidamente.

Ora il rischio di arrivare a perderlo a parametro zero è concreto, visto che il rinnovo è un'ipotesi da escludere, così la pista potrebbe aprirsi anche per gennaio. La chiave, secondo i rumors che arrivano dall’Inghilterra, potrebbe essere Adrien Rabiot che piace e non poco a Pochettino. Sarri lo ha difeso a spada tratta nell’ultimo periodo ma non è un mistero che il francese nelle gerarchie bianconere è dietro ai vari Khedira, Matuidi, Pjanic e Ramsey. Attenzione poi alla concorrenza: il Real Madrid cerca Eriksen da tempo e anche il Manchester United si sta muovendo con forza per sorpassare tutti nella corsa.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

La ricerca della qualità in casa Juve passa anche dalla Spagna dove gioca, poco a dire la verità, Isco. Il rapporto con Zidane è ai minimi storici, il trequartista iberico è sceso in campo solo sette volte in questa stagione e quasi mai da titolare. Può partire, chissà magari anche a gennaio, ma di sicuro Perez non vorrà abbasserà troppo le sue richieste. La base d’asta varia tra i 60 e i 70 milioni, la “Vecchia Signora” appena sentirà il segnale dello start nella corsa si inserirà ma dovrà arrivare prima del ricco Manchester City.

Guardiola è un grande estimatore del trequartista delle Furie Rosse e i giornali britannici raccontano che non si farà spaventare dalla richiesta economica del Real.

Havertz – Juventus, il Real Madrid complica tutto

Isco da parte sua potrebbe spingere per lasciare la squadra già a gennaio proprio perché le poche presenze coi Blancos rischiano infatti di farlo scivolare sempre più in basso nelle gerarchie della Nazionale che parteciperà ai prossimi Europei. Proprio nella rassegna continentale molti occhi saranno puntati sul Germania per guardare da vicino il brillante talento del Bayer Leverkusn Kai Havertz: la Juventus se lo è trovato di fronte in Champions e gli darà un’occhiata approfondita nel ritorno della sfida con i tedeschi.

Novità video - Napoli, il rinnovo di Mertens e le altre news di mercato
Clicca per vedere

Piace perché ha solo 20 anni e sembra destinato ad una carriera importate, ma ci sono due problemi da risolvere per provare a portarlo a Torino.

Il primo è il prezzo del cartellino che si aggira secondo alcuni vicino ai 50 milioni, secondo altri già salito sopra agli 80. Più passa il tempo e più sembra che le pretese del Leverkusen salgano, così c’è già chi si sta muovendo per prenotarlo in vista della prossima estate. E qui sorge il secondo problema per Fabio Paratici. Sul tedeschino tutto classe e dribbling sembra essere piombato con forze il Real Madrid, che avrebbe una corsia preferenziale nelle scelte del ragazzo.

Difficile che qualcosa possa muoversi a gennaio, così sarà l’estate il momento decisivo e questo regala più tempo ai bianconeri per provare a superare tutti in una corsa a cui sono iscritte anche Barcellona, Manchester United, Bayern Monaco, PSG e Atletico Madrid. Eriksen, Isco, Havertz,il calciomercato della Juventus si muove a caccia di qualità per regalare un grande colpo a Maurizio Sarri.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto