La Juventus è da sempre una delle società che lavora con maggiore programmazione di prospettiva sia dal punto di vista commerciale, sia da quello sportivo. Già dal Calciomercato estivo però abbiamo notato come la dirigenza abbia deciso di investire gran parte del budget di mercato su giocatori giovani e di qualità: De Ligt, Demiral, Romero, Pellegrini (quest'ultimi due si sono poi trasferiti in prestito rispettivamente al Genoa e al Cagliari) per la prima squadra, Rafia, Han e Mota Carvalho per l'under 23 ne sono la dimostrazione.

Non solo, anche per l'under 17 la società bianconera non ha badato a spese portando a Torino il giovanissimo Cerri per 1,5 milioni di euro. Il primo acquisto di gennaio sarà un altro giovanissimo, un classe 2003: Matias Soulé è un centrocampista offensivo argentino cresciuto nel Velez Sarsfield. Il direttore sportivo Paratici è da inizio 2019 che lo segue e ha approfittato del contratto in scadenza per poterlo tesserare. Non è ancora ufficiale, ma il giocatore è già a Torino e a gennaio dovrebbe sottoscrivere un contratto professionistico con la società bianconera. Sarà un rinforzo per la Juventus under 17.

Juventus, il primo acquisto di gennaio è Matias Soulé

Soprannominato in Argentina il nuovo Di Maria, il centrocampista offensivo Matias Soulé ha fatto e fa parte delle rappresentative giovanili della nazionale sudamericana. La Juventus ha battuto la concorrenza del Monaco: la possibilità di giocarsi le sue carte in un campionato importante come la Serie A è stata decisiva. Si tratta di un mancino che ama partire dalla fascia sinistra offensiva, ma può giocare su tutta la trequarti e ha di recente ottenuto il passaporto comunitario, fondamentale per il tesseramento con la Juventus.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Manca ancora l'ufficialità, ma l'annuncio è stato dato di fatto direttamente dal giocatore, che ha postato una sua foto scattata all'Allianz Stadium, conferma indiretta che mancano veramente i dettagli per la firma del contratto.

Juventus, interessa Chong del Manchester United

Dopo Soulé, la Juventus potrebbe effettuare un altro acquisto interessante: il centrocampista offensivo del Manchester United Chong,classe 1999 con il contratto in scadenza a giugno 2020. Potrebbe rientrare nella trattativa che porterebbe Mario Mandzukic al Manchester United.

In ogni caso, qualora saltasse lo scambio a gennaio, è possibile che la Juventus possa offrirgli un contratto da luglio 2020. Sarebbe un vero e proprio colpo alla Pogba per la Juventus, che potrebbe sfruttare come vantaggio il fatto che il procuratore dell’olandese e’ lo stesso dell’attuale portiere bianconero Szczesny.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto