Demiral e Haaland sono gli uomini del giorno per il Calciomercato della Juventus. I bianconeri, dopo aver ottenuto la qualificazione agli ottavi di Champions League, domenica affronteranno il Milan per tenersi stretta la testa della serie A. Tra una gara e l’altra c’è però spazio per le ultime notizie sulle trattative di mercato che sarebbero pronte a partire nella sessione invernale.

Nelle ultime settimane si parla sempre più spesso del futuro di Demiral.

Il difensore turco, stando alle rivelazioni del precampionato, era destinato ad essere tra i protagonisti della difesa durante la stagione. L’arrivo di De Ligt sembrava non dovergli togliere troppo spazio in rosa visto anche l’infortunio di Chiellini, ma Sarri da settembre a oggi lo ha utilizzato solo una volta nelle partite ufficiali.

Calciomercato Juventus: per Demiral si fa sotto l’Arsenal

L’impiego con il contagocce di Demiral sta ovviamente creando molti rumors per il prossimo calciomercato della Juventus.

Il Sun, popolare quotidiano inglese, oggi scrive sul suo sito internet che l’Arsenal sarebbe pronto a fare un'offerta per portare via il giocatore da Torino. In Inghilterra dicono che i primi contatti con l’entourage del ragazzo sarebbero già stati avviati. Una notizia che è stata riportata anche dai media turchi che aggiungono il prezzo del cartellino del ragazzo. La Juve non lo cederebbe per meno di 30 milioni di euro. Una valutazione dovuta a due fattori: il primo riguarda il contratto molto lungo del turco, legato ai bianconeri fino al 2024.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Il secondo è riconducibile al bilancio: Demiral è stato pagato circa 15 milioni e nessuno sotto la Mole vuole generare minusvalenze.

L’Arsenal torna quindi sul difensore centrale che già aveva corteggiato in estate, ma la concorrenza è agguerrita. Sempre dall’Inghilterra continuano a parlare di un interessamento molto importante del Manchester United. Mentre in Italia ci sarebbe sempre il Milan interessato al giocatore.

La vera domanda adesso è: Demiral può davvero partire? Le ultime scelte di Sarri indicano che nelle gerarchie è Rugani il quarto difensore della Juventus, ma il turco è ancora molto giovane e potrebbe decidere di restare per giocarsi le sue carte anche in futuro.

Haaland alla Juventus? Prima di giugno è difficile

Non si spengono poi le voci che raccontano dell’innamoramento di Paratici per il baby fenomeno del Salisburgo Erling Haaland.

Novità video - Lokomotiv Mosca-Juventus 1-2: gol e highlights
Clicca per vedere

Il norvegese continua la sua stagione d’oro aggiornando di volta in volta i suoi numeri da record. Ad oggi ha segnato 23 gol in 17 partite fornendo anche sei assist. Un ruolino di marcia incredibile che ha fatto drizzare le orecchie a tutti i grandi club europei. Sul bomber ci sarebbero infatti Real Madrid, Barcellona, Manchester United, Arsenal e Manchester City oltre alla Juve.

Il sito spagnolo fichajes.com rivela però oggi una doppia notizia molto interessante sul futuro di Haaland. La prima riguarda il suo futuro trasferimento, che non sarebbe programmato per gennaio ma per la prossima estate.

La seconda è la squadra che potrebbe accoglierlo indicando, a sorpresa, i tedeschi del Lipsia, formazione in orbita Red Bull come il Salisburgo, come favorita numero uno per portarselo a casa. Il motivo sarebbe semplice: mentre tra i grandi club Haaland avrebbe molta concorrenza e di sicuro non partirebbe sempre titolare, in Germania avrebbero già pronto per lui il posto in squadra. Al momento si tratta solo di voci e poco più.

Quello che sembra certo è che gli uomini del calciomercato della Juventus lo stanno seguendo con attenzione. Così come stanno seguendo con attenzione la situazione Demiral.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto