La 4ª giornata della fase a gironi di Champions League vedrà affrontarsi nuovamente le stesse squadre, ma a campi invertiti. Al termine dei prossimi 90 minuti potremmo avere già le prime sentenze. Il programma si aprirà martedì 5 novembre 2019 alle ore 18.55 con Barcellona-Slavia Praga nel Gruppo F. Sarà un match importante anche per l’Inter, che alle ore 21.00 giocherà in trasferta sul campo del Borussia Dortmund.

I nerazzurri cercheranno di ottenere un risultato positivo, per compiere un piccolo passo verso la qualificazione. La partita dei ragazzi di Antonio Conte sarà l’unica ad essere trasmessa in chiaro su Canale 5 in questo turno. Tutti gli altri incontri si potranno vedere soltanto su Sky.

Anche il Napoli scenderà in campo martedì

Nel tardo pomeriggio si giocherà anche Zenit-Lipsia (ore 18.55), valevole per il Gruppo G.

L’altra sfida del girone vedrà sfidarsi Olympique Lione e Benfica alle ore 21.00. Nella serata di martedì 5 novembre 2019 scenderà in campo anche il Napoli, che al San Paolo ospiterà il Red Bull Salisburgo. L’altra partita del Gruppo E sarà Liverpool-Genk. I ragazzi di Carlo Ancelotti, qualora dovessero vincere, otterrebbero il pass di qualificazione agli ottavi di finale, anche se bisognerà poi stabilire se come prima o seconda classificata. Infine, per quanto riguarda il Gruppo H, avremo da una parte Chelsea-Ajax e dall’altra parte Valencia-Lille.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Inter

Atalanta e Juventus in campo mercoledì

Si proseguirà mercoledì 6 novembre 2019 alle ore 18.55 con Bayern Monaco-Olympiakos. I tedeschi, che si trovano a punteggio pieno, non hanno mai perso nei confronti diretti contro i greci. Nelle 5 partite disputate fino ad ora, compresa quella dell’andata, hanno ottenuto sempre il successo. Considerando le sole sfide casalinghe, abbiamo il 3-0 al 1° turno della Coppa dei Campioni nella stagione 1980/81, con le reti di Dieter Hoeneß, Karl-Heinz Rummenigge e Norbert Janzon, poi il 4-0 nella fase a gironi della Champions League nella stagione 2015/16, con i goal di Douglas Costa, Robert Lewandowski, Thomas Müller e Kingsley Coman.

Vincendo questo incontro, il Bayern Monaco si guadagnerebbe la qualificazione agli ottavi di finale in anticipo. Nell’altra sfida del Gruppo B avremo Stella Rossa-Tottenham (ore 21.00). Nel tardo pomeriggio si giocherà anche Lokomotiv Mosca-Juventus.

Il Gruppo D sarà animato in serata da Bayer Leverkusen-Atlético Madrid. Gli spagnoli hanno un bilancio positivo contro i tedeschi, con 3 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta.

La prima trasferta in Germania risale alla stagione 2010/11 di Europa League. Nella fase a gironi finì 1-1, con le reti di Patrick Helmes e Fran Mérida. Nella stagione 2014/15 ci fu il doppio confronto agli ottavi di finale della Champions League, con i Colchoneros sconfitti 1-0, con goal di Hakan Çalhanoğlu. Infine, troviamo un’altro incrocio agli ottavi di finale della Champions League, ma nella stagione 2016/17.

In quell’occasione finì 2-4. I padroni di casa segnarono con Karim Bellarabi e autorete di Stefan Savic, mentre gli ospiti andarono in goal con Saúl Ñíguez, Antoine Griezmann, Kévin Gameiro e Fernando Torres. Il programma della 4ª giornata offrirà anche PSG-Club Brugge e Real Madrid-Galatasaray nel Gruppo A, mentre nel Gruppo C avremo Atalanta-Manchester City e Dinamo Zagabria-Shakhtar Donetsk.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto