Questa mattina, la Juventus si è ritrovata alla Continassa per svolgere la rifinitura in vista del derby di questa sera contro il Torino. In questa seduta Maurizio Sarri ha potuto verificare le condizioni di Miralem Pjanic. Il numero 5 juventino ha smaltito il problema muscolare accusato contro il Lecce ed è nell'elenco dei convocati della Vecchia Signora. Adesso resta solo da capire se Maurizio Sarri deciderà di schierare Pjanic fra i titolari oppure se preferirà farlo partire dalla panchina. Per la gara di questa sera, la certezza del tecnico della Juve è il 4-3-1-2 e un'altra delle sicurezze dei bianconeri è la titolarità di Cristiano Ronaldo. Al suo fianco stasera dovrebbe esserci Paulo Dybala che sembra favorito su Gonzalo Higuain. Per il resto ci sono ancora alcuni dubbi di formazione, soprattutto a centrocampo.

Ventidue i convocati

Maurizio Sarri al termine della rifinitura di questa mattina, ha diramato l'elenco dei convocati per la gara contro il Torino. Ecco la lista dei bianconeri a disposizione del tecnico toscano: Szczesny, De Sciglio, De Ligt, Pjanic, Khedira, Cristiano Ronaldo, Ramsey, Dybala, Douglas Costa, Alex Sandro, Danilo, Matuidi, Cuadrado, Bonucci, Higuain, Emre Can, Rugani, Demiral, Bentancur, Pinsoglio, Bernardeschi e Buffon.

Qualche dubbio di formazione per Sarri

Maurizio Sarri, fino all'ultimo, tiene i suoi ragazzi sulla corda e svela la formazione soli pochi istanti prima che la squadra salga sul pullman per andare allo stadio.

Il tecnico toscano si prenderà tutto il tempo necessario per decidere chi schierare contro il Torino. In porta non ci sono dubbi e la Juventus ritroverà Wojciech Szczesny. Davanti a lui toccherà probabilmente a Juan Cuadrado, Leonardo Bonucci, Matthijs de Ligt e Alex Sandro. Non è però da escludere che il laterale di sinistra possa rifiatare sostituito da Mattia De Sciglio. I dubbi più grandi di formazione sono a centrocampo dove resta da capire se Miralem Pjanic sarà titolare oppure no. Il bosniaco ha smaltito il problema fisico accusato sabato scorso e adesso spetta allo staff juventino decidere il da farsi.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Champions League

Al momento non trapela nulla e il dubbio verrà risolto solo quando arriverà la formazione ufficiale. In mediana dovrebbe giocare Emre Can che potrebbe prendere il posto di Sami Khedira. Il numero 23 juventino dovrebbe agire vicino a Rodrigo Bentancur e Blaise Matuidi. Quest'ultimo è in ballottaggio con Aaron Ramsey. Il numero 8 juventino, però, potrebbe agire anche come trequartista anche se, per questo ruolo, il favorito sembra essere Federico Bernardeschi, ma attenzione anche Douglas Costa. Qualora però Sarri decidesse di schierare Pjanic, uno fra Bentancur o Matuidi dovrebbe andare in panchina.

In attacco, invece, si va verso il tandem formato da Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala. La Joya è in vantaggio su Gonzalo Higuain.

Probabile formazione Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Emre Can, Bentancur, Matuidi; Bernardeschi; Cristiano Ronaldo, Dybala.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto