La Juventus è l'unica squadra che in questi anni è riuscita ad aderire al nuovo regolamento della FIGC che permette il lancio delle seconde squadre nei campionati minori. La scorsa stagione infatti c'è stata la prima esperienza in Serie C della Juventus under 23, che evidentemente a livello di risultati non ha di certo brillato, finendo lo scorso campionato a centro classifica. In ogni caso, l'obiettivo societario resta quello di far crescere i propri talenti a Torino e la seconda squadra rappresenta per i tanti giocatori della rosa bianconera la possibilità di 'farsi le ossa' in un campionato duro come la Serie C.

Già la scorsa stagione si è messo in evidenza ad esempio il talento del centrocampista Idrissa Touré, giocatore di origine guineane ma naturalizzato tedesco.

La Juventus infatti in estate lo ha riscattato dal Werder Brema dopo il prestito della scorsa stagione per circa 1,5 milioni di euro, strappandolo anche all'Inter, che lo aveva seguito attentamente. La crescita del mediano classe '98 è stata evidente in questo anno e mezzo di Juventus under 23 a tal punto che potrebbe trasferirsi in prestito a gennaio in un campionato più competitivo rispetto alla Serie C italiana.

Piace infatti all'Aek Atene, squadra professionista del campionato greco.

Juventus, il talento Touré potrebbe finire in prestito all'Aek Atene

Come scrive il noto sito ilbianconero.com, il centrocampista Idrissa Touré potrebbe finire a gennaio all'Aek Atene. La società greca ha infatti chiesto il giocatore alla Juventus in prestito, convinta di poter scommettere su un centrocampista in grado di garantire quantità e qualità al centrocampo.

Il giocatore era stato infatti soprannominato il 'nuovo Pogba' proprio per la sua abilità negli inserimenti, ma allo stesso tempo nel saper dare equilibrio alla propria squadra: il campionato greco potrebbe essere occasione per Touré per fare un ulteriore step di crescita. La Juventus crede in lui e l'impatto che potrebbe avere all'Aek Atene sarà decisivo anche per il suo futuro in bianconero.

La stagione di Touré alla Juventus under 23

La scorsa stagione, nonostante le difficoltà della Juventus under 23 in Serie C, è stato uno dei migliori giocatori bianconeri disputando 36 presenze con 2 assist e 2 gol. In questa stagione invece ha giocato finora 17 partite con l'under 23 in Serie C, mentre in Coppa Italia di Serie C ha messo insieme 4 presenze e 1 gol.

Pare probabile però che il bottino di presenze con la seconda squadra bianconera possa fermarsi qui, in quanto per lui si potrebbe profilare, come dicevamo, un prestito in un campionato competitivo come quello greco, con la maglia dell'Aek Atene.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!