Tutto in una notte per l'Inter di Antonio Conte, chiamata oggi martedì 10 dicembre al duro confronto con il Barcellona nell'ultima giornata della fase a gironi di Champions League. A San Siro si deciderà infatti il destino dei nerazzurri nella competizione, mentre gli spagnoli sono già qualificati agli ottavi di finale e sicuri del primo posto.

Una vittoria per la sicurezza, ma non è l'unico modo per qualificarsi

Dopo cinque giornate del gruppo F l'Inter si trova momentaneamente al secondo posto con 7 punti.

Lo stesso punteggio dei tedeschi del Borussia Dortmund, rispetto ai quali la capolista della Serie A è in vantaggio negli scontri diretti. Gli uomini di Conte hanno infatti battuto i rivali per 2-0 a San Siro, per poi perdere 3-2 in Germania.

In virtù di ciò i nerazzurri sarebbero sicuramente qualificati con una vittoria oggi ai danni dei campioni di Spagna, ma anche in caso di arrivo a pari punti con la squadra tedesca. Il Borussia giocherà però il suo ultimo match in casa contro lo Slavia Praga già eliminato ed è decisamente favorito per la vittoria.

L'Inter è perciò chiamata a vincere contro gli spagnoli per evitare di subire il sorpasso decisivo ed essere retrocessa in Europa Laegue.

Probabili formazioni: Messi non convocato

A rendere meno complicato il compito che attende i nerazzurri è l'assenza di Leo Messi, non convocato dall'allenatore Valverde. L'argentino, di recente premiato con il suo sesto Pallone d'Oro, ha bisogno di riposo e con la qualificazione assicurata è stato esonerato dalla sfida di San Siro.

Insieme a lui non saranno della partita anche Piquè, Sergi Roberto, Arthur e Dembelè.

Diversi sono anche gli assenti tra le fila dell'Inter, priva di Barella, Sensi, Asamoah, Gagliardini e Sanchez. Conte si affida ancora una volta alla coppia Lukaku-Martinez, supportata dal centrocampo a cinque con Borja Valero, Vecino, Brozovic, D'Ambrosio e Biraghi. In difesa Godin, De Vrij e Skriniar a protezione di Handanovic.

Molto rimaneggiata la formazione blaugrana, con Neto tra i pali al posto di Ter Stegen. In difesa spazio a Wague, Umtiti, Todibo e Firpo. A centrocampo si rivedono Rakitic e Vidal, possibili partenti a gennaio, insieme ad Alena. Attacco con Suarez, Griezmann e Perez.

INTER: Handanovic; Godin, De Vrij, Skriniar; D'Ambrosio, Vecino, Brozovic, Borja Valero, Biraghi; L. Martinez, Lukaku.

BARCELLONA: Neto; Wague, Umtiti, Todibo, Junior Firpo; Vidal, Rakitic, Riqui Puig; Griezmann, Suarez, Carles Perez.

Inter-Barcellona, sesta giornata della fase a gironi di Champions League, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Uno (canale 201 di Sky) e in chiaro su Canale 5 a partire dalle 21:00 di oggi martedì 10 dicembre.

Novità video - Champions, Inter-Barcellona: il riscaldamento
Clicca per vedere

Il match sarà visibile anche in diretta streaming su SkyGo.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!