Domenica 15 dicembre 2019 alle ore 15:00 ci sarà il match tra Juventus ed Udinese, valido per il 16° turno di Serie A. La compagine di Sarri è incappata nella prima sconfitta stagionale nell'incontro fuori dalle mura amiche contro la Lazio, perso per 3-1. Nel primo tempo Luiz Felipe risponde a Ronaldo ma nella ripresa l'espulsione di Cuadrado al 69' condiziona l'incontro ed i biancocelesti trovano altre due reti con Milinkovic-Savic e Caicedo, sbagliando anche un penalty con Immobile. I Friulani, invece, nel turno precedente hanno ottenuto un prezioso punto contro il Napoli di Ancelotti, con reti di Lasagna nel primo tempo e Zielinski nella seconda porzione di gioco, e forse proprio questo match ha determinato l'esonero del tecnico di Reggiolo.

Le statistiche sono, com'è facile prevedere, appannaggio della squadra torinese che non perde contro l'Udinese dal 23 agosto 2015, 0-1 con goal di Thereau al 78', durante la stagione che ha poi portato la Juve di Allegri a vincere il campionato con 91 punti.

Juventus, ballottaggio Danilo-De Sciglio come terzino destro

Mister Sarri dovrebbe propendere per il 4-3-1-2 per questa partita. Szczesny tra i pali si troverà davanti il quartetto arretrato formato da Bonucci e De Ligt al centro, Alex Sandro sulla sinistra ed uno tra Danilo e De Sciglio per la fascia destra, col brasiliano avanti nelle gerarchie.

A centrocampo Pjanic e Matuidi saranno presumibilmente affiancati da Emre Can, chiamato ad una prestazione ai 'suoi livelli'. Dietro le punte Ramsey sembra poter partire dal 1' anche se Bernardeschi potrebbe insediarsi in caso di condizioni fisiche precarie del gallese. In attacco Cristiano Ronaldo avrà accanto Dybala. In caso di passaggio in corsa al 4-3-3 Ramsey resterebbe in panca con Higuain a formare il tridente assieme a CR7 e la Joya.

Udinese, Coppia d'attacco Okaka-Lasagna mentre Jajalo e Sema sono out

Per il 'traghettatore' Gotti il modulo per affrontare questa insidiosa trasferta potrebbe propendere per il 3-5-2. In porta Musso e come terzetto difensivo De Maio, Troost-Ekong e Nuytinck. Pochi dubbi sembrano esserci in mezzo al campo con Ter Avest, Fofana, Mandragora, De Paul, Stryger Larsen che hanno le preferenze del tecnico di Adria per partire titolari.

Tandem d'attacco formato da Okaka e Lasagna. Gli 11 avranno grosse chance di essere gli stessi scesi in campo contro i partenopei all'insegna di 'squadra che vince non si cambia'.

Probabili formazioni

Le probabili formazioni di Juventus-Udinese:

Juventus (4-3-1-2): Szczesny, Alex Sandro, Bonucci, De Ligt, Danilo (De Sciglio), Emre Can, Pjanic, Matuidi, Ramsey (Bernardeschi), Dybala (Higuain), Cristiano Ronaldo.

Udinese (3-5-2): Musso, De Maio, Troost-Ekong, Nuytinck, Ter Avest, Fofana, Mandragora, De Paul, Stryger Larsen, Lasagna, Okaka.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!