Sette giorni alla chiusura del Calciomercato e il Cagliari ha una certa fretta. Slittate per problemi burocratici le visite mediche di Marko Pjaca, che comunque sarà un nuovo giocatore rossoblu nei prossimi giorni, e blindati i vari Nandez e Ionita, ora è il momento di pensare alla difesa. Con Ceppitelli out per infortunio, a Maran serve una pedina pronta per aiutare la sua squadra a continuare a viaggiare in zona Europa League in campionato.

Calciomercato Cagliari: Retsos nome valido per la difesa

Uno dei nomi più caldi al momento per il calciomercato del Cagliari sembra essere Panagiotis Retsos, ventunenne greco in forza al Bayer Leverkusen. Come rivelato da alcuni siti specializzati, la gestione del giocatore è affidata al super agente Ramadani che ha un ottimo rapporto con il direttore sportivo dei sardi Carli. Un alleato in più per provare ad acquistare il potente centrale da cui si è sfilato oggi il Genoa. Il Grifone sembrava essere interessato, ma avendo concluso felicemente la trattativa per portare a Genova Masiello ha chiuso il suo mercato in difesa.

Il club ligure si è quindi tolto dalla lotta, bisognerà capire se altri vorranno lanciarsi nella corsa. Di sicuro c’è che l’addio di Retsos al Bayer Leverkusen non è un’idea campata per aria, visto che in questa stagione ha giocato solo tre gare ed è scivolato all’ultimo posto nella classifica di gradimento del suo allenatore in materia di centrali di difesa. Se questo non bastasse, va notata anche la mossa di mercato delle "aspirine", che un paio di settimane a questa parte starebbero proprio cercando un difensore.

Magnani si può fare, Juan Jesus lontano da Cagliari

L’altra pista che potrebbe scaldarsi per il calciomercato del Cagliari è quella che porta a Giangiacomo Magnani, 24 anni del Brescia ma di proprietà del Sassuolo. L’anno scorso è stato tra i migliori giovani difensore del campionato tanto da entrare anche nel mirino della Juventus che ha un diritto di recompera sul suo cartellino. Con la maglia delle Rondinelle tutti si aspettavano che il suo talento potesse esplodere definitivamente e invece è stato superato nelle gerarchie da Cistana e Chancellor.

Ad oggi solo due presenze in campionato e una Coppa Italia, difficile che possa restare in Lombardia visto che il Sassuolo lo aveva mandato in prestito per fagli accumulare esperienza. L’addio è molto vicino, ma attenzione alla concorrenza con il Verona che si sta muovendo con forza, anche secondo l’esperto di mercato Gianluca Di Marzio.

Perde invece sempre più forza l’idea Juan Jesus. Il brasiliano è in uscita dalla Roma che è vicinissima ad acquistare Ibanez proprio per prendere il posto del centrale carioca. I sardi erano nella lista degli interessati, ma al momento in vantaggio su tutti ci sarebbe la Fiorentina che ha già iniziato una trattativa con i giallorossi sulla base della cessione a titolo definitivo, per arrivare all’accordo “ballano” 3 milioni.

Smentita l’ipotesi De Maio, non restano molti altri nomi sul taccuino degli uomini del calciomercato del Cagliari, oggi è uscito il nome di Djidji del Torino, che Mazzarri però non vorrebbe cedere.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!