Otto giorno alla fine del Calciomercato di gennaio e il Cagliari è sempre più attivo. I sardi - mentre preparano il delicatissimo match di San Siro con l’Inter - sono tra le società più attive con il proprio Ds Carli. Ieri è arrivata la felice conclusione dell’affare Marko Pjaca che si trasferisce in Sardegna in prestito con diritto di riscatto dalla Juventus. Il croato spera di rilanciarsi dopo due annate molto sfortunate, in cui praticamente non ha mai messo piede in campo a causa degli infortuni.

L’arrivo dell’attaccante potrebbe liberare Cerri che ha offerte sia in Italia che all’estero: in Turchia il Besiktas lo corteggia da tempo. Il bomber dovrebbe partire anche per far spazio a Pavoletti, che è sempre più vicino al rientro in campo dopo il grave infortunio al ginocchio.

Nelle ultime ore si sono scatenati anche alcuni rumors su Cigarini che è stato accostato al Parma e al Fenerbache, ma non ci sono possibilità che lasci la Sardegna visto che è titolare inamovibile. Sempre a centrocampo è in bilico la posizione di Castro corteggiato dal Genoa e che sembra entrato in conflitto con lo staff tecnico e la società.

Da segnalare anche che Ionita dovrebbe restare nonostante i tanti ammiratori, ma le notizie sui centrocampisti non sono finite qui.

Calciomercato Cagliari: su Nandez si fionda il West Ham

Una delle ultime voci per il calciomercato del Cagliari arriva direttamente dall’Inghilterra e riguarda proprio la mediana. Gli Hammers infatti sarebbero interessati all’acquisto di Naithan Nandez, uruguaiano di 24 anni, in Italia dalla scorsa estate.

I rumors sul sudamericano sono all’ordine del giorno e sono probabilmente figli del fatto che è ancora aperta la disputa sui diritti d’immagine tra il calciatore e il club. Le parti però sono vicine ad una tregua, se non addirittura alla pace, e così il mediano dovrebbe rimanere in Sardegna fino al prossimo mercato estivo, almeno.

Il West Ham però ci vuole provare per Nandez perché ha un disperato bisogno di centrocampisti.

In rosa al momento il club inglese ha solo Noble e Rice ed è per questo che da settimane si sta cercando di un mediano. Il giocatore rossoblu è inserito in una lunga lista di obiettivi, che comprende anche Ronaldo Viera della Sampdoria, Franck Kessie del Milan, Sander Berge, Steven Nzonzi e Joe Allen. Il tempo per i londinesi però stringe e se Giulini dovesse rispondere "no" al primo assalto è molto probabile che la trattativa si chiuda sul nascere.

La caccia al difensore continua, Cagliari e Genoa a duello per Retsos

Nel frattempo gli uomini del calciomercato del Cagliari si stanno muovendo per portare alla corte di Maran un difensore centrale.

Sfumato Tonelli, che oggi si è allenato con la Sampdoria dopo l’ok del Napoli, prendono sempre più corpo le voci su un possibile assalto al greco del Bayer Leverkusen Panagiotis Retsos. Centrale molto duttile, buon fisico e soli 21 anni, sarebbe un ottimo innesto per la linea a quattro dei sardi, ma ha una valutazione di almeno 9 milioni secondo il sito specializzato transfermarkt. Per questo il Ds Carli potrebbe provare ad imbastire un’operazione in prestito.

Attenzione però perché il talento ellenico è entrato anche nel mirino del Genoa. Il Grifone sta trattando con Masiello dell’Atalanta e sarebbe lui la prima scelta.

I bergamaschi potrebbero anche decidere di dare il via libera e così l’affare sarebbe più che possibile. E’ ovvio che nel mercato nulla è mai deciso fino alla firma e così sembra che l’alternativa di Preziosi possa essere proprio Retsos. Il capitolo difensore per il Cagliari non si conclude con il solo obiettivo greco, i sardi si sono infatti inseriti per Juan Jesus in uscita dalla Roma. Il brasiliano è corteggiato dalla Fiorentina, che però non riesce a trovare l’accordo con i giallorossi.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!