La Juventus, per bocca del suo direttore sportivo Fabio Paratici, ha confermato che a gennaio non ci saranno acquisti né cessioni significative, l'unica possibile potrebbe essere quella del centrocampista offensivo Marco Pjaca. Anche qui però dipenderà dal progetto che la società acquirente offrirà al giocatore, che ha bisogno di giocare titolare per recuperare la forma ottimale dopo l'infortunio patito alla fine della scorsa stagione. Ha escluso anche la cessione di Rugani, considerato un giocatore molto importante per la Juventus.

Alcune trattative minori potrebbero però svilupparsi in ogni caso in questo mese, ad esempio lo scambio con il Barcellona che porterebbe a Torino la punta classe 2000 Alejandro Marques ed il centrocampista offensivo Matheus Pereira in Spagna. L'asse con la società catalana potrebbe essere alimentato pure in estate, anche perché non è esclusa un'offerta da parte dei bianconeri per il centrocampista croato Ivan Rakitic. Inoltre, al Barcellona interesserebbe Federico Bernardeschi e non è quindi escluso un possibile scambio fra le due società.

A confermare il possibile arrivo di Rakitic a Torino è stato il Corriere dello Sport.

Juventus, non sarebbe tramontata la possibilità di arrivare a Rakitic

Secondo il Corriere, poi ripreso da altre testate, la Juventus potrebbe investire su Ivan Rakitic. Il centrocampista croato piace sempre alla dirigenza bianconera, che però non avrebbe concretizzato la trattativa proprio perché il Barcellona chiede più di 20 milioni per un giocatore in scadenza a giugno 2021 e che compirà a breve 32 anni.

Inoltre, a pesare è il forte ingaggio che percepisce, circa otto milioni di euro a stagione. In estate però il prezzo potrebbe diminuire, essendo ad un anno dalla scadenza del contratto e quindi non è escluso che la trattativa possa concretizzarsi. Inoltre, alla Juve ci sarebbe un giocatore che interesserebbe in particolar modo alla società catalana, ovvero il centrocampista offensivo Federico Bernardeschi.

Bernardeschi interesserebbe al Barcellona

La seconda parte della stagione potrebbe essere decisiva per la permanenza del nazionale italiano a Torino. Il tecnico Maurizio Sarri starebbe lavorando su una nuova posizione per il giocatore, lo vorrebbe valorizzare nel ruolo da mezzala, in quanto ha forza e resistenza per ricoprire quel ruolo. Se questo lavoro darà i suoi frutti gli scenari potrebbero cambiare: ad oggi però la permanenza di Bernardeschi a Torino non è certa. Un altro giocatore del Barcellona che la Juventus seguirebbe è il terzino sinistro Miranda, che si è trasferito in prestito biennale allo Schalke 04.

La società tedesca non vanta diritto di acquisto quindi la Juventus potrebbe provare a portarlo a Torino, se non a gennaio, durante il calciomercato estivo.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!