Seconda settimana di allenamenti in casa Crotone dopo la programmata sosta invernale. La formazione rossoblu è tornata in campo nella mattinata di lunedì 13 gennaio per affrontare, in test amichevole, la Primavera allenata dal tecnico Ivan Moschella. Il match svolto all'Ezio Scida si è concluso con il risultato finale di 9-0 in favore della Prima squadra con in grande spolvero il rientrante attaccante argentino Maxi Lopez. A tenere banco è però la possibilità di registrare un acquisto da qui ai prossimi giorni, con l'attacco come reparto interessato.

Vido, nuovo acquisto del Pisa

Dopo un girone di andata con poche soddisfazioni l'attaccante Luca Vido rappresenta a tutti gli effetti un nuovo acquisto del Pisa. Ad annunciarlo è stato ai microfoni della società crotonese il ds rossoblu Beppe Ursino. Si chiude così l'avventura in terra di Calabria dell'attaccante di proprietà dell'Atalanta che è ora pronto ad affrontare il girone di ritorno con la casacca del Pisa, squadra con la quale si è aggregato nel fine settimana svolgendo anche i primi allenamenti.

Con una manciata di presenze per lo più da subentrato Luca Vido non è riuscito ad esprimersi al meglio, trovando poco spazio in squadra senza riuscire al contempo a realizzare alcuna rete. Tanta voglia di fare con scarsi risultati hanno portato la punta a decidere di abbracciare una nuova esperienza con la neopromossa formazione toscana. Per una punta che lascia un'altra potrebbe ora arrivare a Crotone in modo da completare un reparto avanzato che rimane comunque di alto livello per la categoria.

Crotone, casting in attacco

In attesa di capire se nel reparto avanzato saluterà anche l'attaccante Andrea Nalini, il ds Beppe Ursino ha comunicato la possibilità di accogliere a breve un rinforzo nel reparto. Diversi i nomi circolati nelle scorse settimane, alcuni smentiti altri invece ancora in attesa di riscontri. Secondo le ultime indiscrezioni si starebbero valutando essenzialmente due piste: una porterebbe alla punta svedese del Benevento Samuel Armenteros, l'altra invece al capitano dell'Ascoli Matteo Ardemagni.

Non è però da escludere un colpo a sorpresa da parte della dirigenza rossoblu con la possibilità di accogliere un eventuale acquisto dall'estero. Poche operazioni mirate al completamento della rosa, senza stravolgimenti o spese folli, questa sembra essere la linea guida con la quale il Crotone sarebbe intenzionato a muoversi in questa finestra di mercato di riparazione. Sullo sfondo prima gara del girone di ritorno contro il Cosenza, match prima del quale potrebbe giungere qualche novità in entrata in casa rossoblu.

Segui la pagina Serie B
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!