Nelle ultime ore stanno circolando varie voci di mercato sul futuro di Lionel Messi. Stando alle ultime indiscrezioni trapelate, infatti, il fuoriclasse argentino potrebbe lasciare il Barcellona nella prossima sessione di Calciomercato. Nei giorni scorsi ci sono stati degli accesi scontri tra Messi e uno dei dirigenti del club blaugrana, Eric Abidal, il quale ha accusato alcuni giocatori del Barcellona (tra i quali il campione sudamericano) di non onorare la maglia. Sulla questione è intervenuto anche il noto giornalista della Rai Stefano Bizzotto, che alla trasmissione "Maracanà" ha dichiarato: "Sembrava fantascienza anche Cristiano Ronaldo alla Juventus.

Se Messi dovesse decidere di andare a Torino, avrebbe la stessa età del portoghese. Bisogna capire fino a quale punto si sono deteriorati i rapporti tra il giocatore ed il club catalano. L'affare dipende da vari fattori, ma Ronaldo alla Juve ha fatto capire che è un'operazione sostenibile". Lionel Messi ha un contratto con il Barcellona fino al 2021, ma una clausola gli permetterebbe di lasciare il club con un anno di anticipo.

Voci sul possibile addio di Lionel Messi al Barcellona

In questi giorni si sta parlando di un possibile addio di Lionel Messi al Barcellona, il club dove è arrivato nel 2000 direttamente dall'Argentina, quando aveva solo tredici anni.

Da allora, il fenomeno sudamericano non ha più lasciato il club catalano, diventandone un vero e proprio simbolo. Il noto quotidiano "La Gazzetta dello Sport" si è soffermato sulla situazione del campione argentino, scrivendo che le polemiche con Abidal potrebbero spingerlo a lasciare il Barcellona nella prossima sessione di Calciomercato estivo. Per la testata milanese, la Juventus sarebbe una delle pretendenti nel caso in cui il fuoriclasse argentino dovesse decidere di cambiare aria.

Messi ha un contratto con il club catalano fino al 2021, ma una clausola gli permetterebbe di liberarsi a parametro zero con un preavviso di trenta giorni. Per "La Gazzetta dello Sport", comunque, starebbero seguendo la situazione di Lionel Messi anche alcuni top club europei, tra i quali Inter, Manchester United e soprattutto Manchester City. Il manager dei Citizens, Pep Guardiola, è da sempre un grande amico del campione argentino e potrebbe convincerlo a raggiungerlo in Gran Bretagna.

L'Inter di Suning, invece, riproporrebbe in Italia una sorta di operazione alla Cristiano Ronaldo, ponendosi come l'anti-Juve per eccellenza. L'ingaggio di Messi, comunque, è superiore ai trenta milioni di euro. Si attendono ulteriori sviluppi di mercato nelle prossime settimane.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!