Il Napoli riceverà l’Inter al San Paolo giovedì 5 marzo 2020 per il ritorno della semifinale di Coppa Italia. Fischio d’inizio fissato alle ore 20.45, con la partita visibile in diretta tv su Rai 1.

Si ripartirà dal risultato di 0-1 a favore dei ragazzi di Gennaro Gattuso. Il match di andata a San Siro vide andare a segno Fabián Ruiz. Gli azzurri hanno così migliorato il loro bilancio contro l’Inter in Coppa Italia, salendo a 4 vittorie, a fronte di 2 pareggi e 6 sconfitte. Nell’attesa di scoprire cosa accadrà in campo, diamo uno sguardo ai precedenti tra i due club al San Paolo.

Bilancio in parità tra le due squadre al San Paolo in Coppa Italia

Napoli e Inter si sono affrontate 7 volte al San Paolo in Coppa Italia. Il bilancio è in perfetta parità, con 3 vittorie ciascuna e 1 pareggio. L’ultima sfida risale alla stagione 2015/16 ai quarti di finale. Finì 0-2 per gli ospiti. I nerazzurri furono poi eliminati dalla Juventus in semifinale. L’ultimo successo degli azzurri tra le mura domestiche risale alla stagione 2014/15. Anche in quell’occasione fu ai quarti di finale. Gonzalo Higuaín firmò la partita, che si concluse 1-0.

Il Napoli si fermò poi in semifinale, eliminato dalla Lazio.

Le due squadre si sono incrociate una volta anche in semifinale, proprio come quest’anno. Nella stagione 1996/97 si dovette decidere la sfida ai calci di rigore. In entrambe le partite si registrò un pareggio per 1-1. A San Siro segnarono Iván Zamorano per i padroni di casa e André Cruz per gli ospiti. Al San Paolo toccò a Beto per il Napoli e Javier Zanetti per l’Inter, con gli ospiti in inferiorità numerica per quasi un’ora a causa dell’espulsione di Maurizio Ganz.

Si dovette andare dagli undici metri per definire il passaggio del turno. Nessun errore dal dischetto per gli azzurri, mentre Massimo Paganin sbagliò per i nerazzurri. Il Napoli andò quindi a giocarsi la finale contro il Vicenza, ma fu sconfitto.

L’unico pareggio registratosi al San Paolo risale alla stagione 1938/39. Finì 1-1 dopo i tempi supplementari. A segno Enrico Candiani per gli ospiti e Aldo Fabbro per i padroni di casa.

Le due squadre si incrociarono di nuovo a distanza di pochi giorni per lo spareggio, ma a San Siro, con i nerazzurri vincitori per 1-0. L’Inter proseguì il cammino fino alla finale, che vinse contro il Novara. Quello fu il primo trofeo dei 7 conquistati fino ad oggi.

I ragazzi di Antonio Conte, che nel weekend dovranno affrontare la trasferta di Torino per sfidare la Juventus, si giocheranno buona parte del futuro di questa stagione in pochi giorni. In campionato sono riusciti ad espugnare il San Paolo, vincendo 1-3 lo scorso mese di gennaio. Staremo a vedere se ripeteranno l’impresa. La squadra vincente andrà ad affrontare in finale la vincente di Juventus-Milan.

Segui la nostra pagina Facebook!