Nel weekend tornerà la Serie A, con la 26ª giornata di campionato. Dopo aver assistito solamente ad alcune partite nello scorso turno, causa rinvio per le vicende legate al Coronavirus nel nord Italia, bisognerà vedere cosa decideranno le autorità per il fine settimana che verrà. Altre gare potrebbero essere posticipate o si potrebbe giocare a porte chiuse, ma nell’attesa di scoprire quali saranno i provvedimenti, diamo uno sguardo al programma della 26ª giornata. Si aprirà alle ore 15:00 di sabato 29 febbraio 2020 con l’anticipo tra Lazio e Bologna. Il match dello Stadio Olimpico verrà trasmesso in diretta tv su Sky.

Lo stesso accadrà per il secondo dei tre anticipi previsti. La sfida Udinese-Fiorentina si giocherà alle ore 18.00 (Sky). Si concluderà in serata con Napoli-Torino, che avrà il fischio d’inizio alle ore 20:45. La partita si potrà guardare in diretta tv su DAZN. I granata cercano una vittoria al San Paolo che manca dalla stagione 2008/09, quando si imposero per 1-2 grazie alle reti di Rolando Bianchi e Alessandro Rosina, dopo il vantaggio dei padroni di casa firmato da Piá. Da allora si sono registrati 3 pareggi e 4 sconfitte. La stagione scorsa finì 0-0. Il bilancio complessivo degli azzurri tra le mura domestiche è di 28 vittorie a fronte di 33 pareggi e 11 sconfitte.

Milan-Genoa tra le partite di Serie A in programma domenica

La 26ª giornata di Serie A proseguirà domenica 1 marzo 2020 alle ore 12:30 con la partita tra Milan e Genoa. Il match di San Siro, che verrà trasmesso in diretta tv su DAZN, potrebbe essere uno di quelli a rischio rinvio. Si giocheranno tre incontri alle ore 15.00.

Avremo Lecce-Atalanta e Sassuolo-Brescia su Sky, mentre DAZN proporrà Parma-Spal.

Avrà inizio alle ore 18:00 la sfida tra Cagliari e Roma (Sky), mentre in serata ci attenderà la sfida scudetto tra Juventus e Inter. Il match dell’Allianz Stadium si giocherà alle ore 20:45, con diretta tv su Sky. I nerazzurri non vincono in trasferta dalla stagione 2012/13, quando s’imposero per 1-3.

In quella occasione, dopo il vantaggio di Arturo Vidal, segnarono Diego Milito (doppietta) e Rodrigo Palacio. Da allora si sono poi registrati 2 pareggi e 5 sconfitte. La scorsa stagione finì 1-0 con goal di Mario Mandžukić. Il bilancio complessivo dei bianconeri in casa è di 67 vittorie a fronte di 18 pareggi e 16 sconfitte. L’Inter fu sconfitta all’andata per 1-2. Al vantaggio ospite firmato da Paulo Dybala, rispose Lautaro Martínez su calcio di rigore. Decisivo fu il goal nel finale segnato da Gonzalo Higuaín.

Sarà una partita importante, che potrebbe cambiare i vertici della classifica del campionato di Serie A. In caso di sconfitta, con una contemporanea eventuale vittoria della Lazio, salirebbero al comando proprio i biancocelesti.

I nerazzurri, che dovranno recuperare una partita, potrebbero agganciare i bianconeri qualora dovessero poi vincere quel match.

Una volta archiviata la sfida dell’Allianz Stadium, si chiuderà la 26ª giornata di Serie A con il posticipo di lunedì 2 marzo 2020 alle ore 20:45 tra Sampdoria ed Hellas Verona (Sky).

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!