La prossima estate l'asse più caldo potrebbe essere Milano-Barcellona. L'Inter, a causa dello stop forzato del campionato, sta già lavorando in vista della prossima sessione di Calciomercato, sia in entrata sia per quanto riguarda le operazioni in uscita. E una delle cessioni più importanti potrebbe essere rappresentata proprio dalla partenza di Lautaro Martinez. L'attaccante argentino sarebbe l'obiettivo numero uno del Barcellona, in cerca di un rinforzo importante nel reparto avanzato. Per questo motivo i due club portano avanti i dialoghi già da qualche settimana per cercare di arrivare alla fumata bianca.

La trattativa tra Inter e Barcellona

L'Inter e il Barcellona starebbero discutendo del futuro di Lautaro Martinez. La trattativa va avanti da qualche settimana ma l'accordo stenta ad arrivare. L'ultima proposta dei blaugrana, infatti, sarebbe stata rifiutata dal club nerazzurro, che ha detto no ad una proposta di settanta milioni di euro più i cartellini di Arturo Vidal e Nelson Semedo. No secco, nonostante sul piatto sia finito anche il centrocampista cileno, fortemente richiesto dal tecnico interista, Antonio Conte, già a gennaio.

I nerazzurri, anzi, hanno rilanciato sottolineando come il Toro verrà ceduto solo dinanzi al pagamento della clausola rescissoria in un'unica soluzione, fissata a centoundici milioni di euro, a meno di sorprese.

E la sorpresa potrebbe essere rappresentata dall'inserimento nell'affare di Antoine Griezmann. Uno scambio alla pari che permetterebbe agli spagnoli di non realizzare una miniuvalenza, avendo acquistato l'attaccante francese dall'Atletico Madrid la scorsa estate, pagando la clausola rescissoria da cento milioni di euro.

Il Barça, però, è rimasto deluso dal rendimento del Petit Diable e per questo sarebbe disposto ad intavolare un clamoroso scambio.

Novità Griezmann

Il nome di Antoine Griezmann intriga e non poco l'ambiente Inter. I nerazzurri si troverebbero il sostituto di Lautaro Martinez in rosa e l'unico ostacolo da superare sarebbe rappresentato dal ricco ingaggio dell'attaccante francese.

Il campione del mondo, intanto, avrebbe fatto sapere di non disdegnare un trasferimento a Milano. A svelarlo è stato il noto giornalista, Enzo Bucchioni, nel suo editoriale su Tuttomercatoweb: "Vendere o non vendere? La risposta è vendere, certe operazioni vanno fatte perché tenerlo è una forzatura, potrebbe esplodere, ma anche fermarsi. E 110 milioni sono tanta roba. E allora? L’Inter non ha fatto una grinza e ha risposto più o meno così: dateci Griezmann. Il francese pare non abbia detto no all’Italia, il discorso è aperto e questo sarà uno dei tormentoni del mercato".

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!