Quelle a venire saranno settimane importanti per il calcio italiano. Mentre FIGC e Lega Serie A stanno elaborando le ultime ipotesi riguardo un ritorno in campo che consentirebbe di completare la stagione in corso, molti club sono già proiettati verso l'estate in chiave calciomercato. Anche la Juventus indubbiamente completerà delle operazioni per rinforzare la rosa da mettere a disposizione di Maurizio Sarri con la linea mediana che stando agli ultimi rumors potrebbe essere rivoluzionata.

Cristante e Castrovilli nuovi obiettivi del calciomercato Juve

Nelle ultime ore sembra essere tornato di 'moda' un possibile scambio di centrocampisti tra la Juventus e la Roma.

I bianconeri infatti avrebbero messo nel mirino Bryan Cristante, mediano giallorosso molto abile anche nella fase offensiva, come dimostrato più volte sia nella capitale che, soprattutto, con la maglia dell'Atalanta. Per arrivare al giocatore della Roma la Juve sarebbe pronta a mettere sul piatto Rolando Mandragora, mediano attualmente dell'Udinese ma per il quale i bianconeri hanno un diritto di riacquisto che potrebbe essere sfruttato alla fine di questa stagione.

Il calciatore in Friuli sta facendo bene ma appare difficile che la Juventus, una volta riacquistato, possa puntare su di lui: proprio per questo si vanno moltiplicando le voci di un suo inserimento in possibili scambi di mercato.

Non solo quello con Cristante della Roma, ma anche quello possibile con la Fiorentina che porterebbe Gaetano Castrovilli a Torino e lo stesso Mandragora a Firenze. Il centrocampista viola è stato autore di una stagione straordinaria: mezz'ala proprio come Cristante, Castrovilli sa fare veramente tutto, anche segnare, cosa che lo rende particolarmente appetibile per Sarri, il cui centrocampo quest'anno ha latitato parecchio in zona gol.

Gli altri obiettivi dei bianconeri

Una delle possibili mosse della Juventus in chiave calciomercato potrebbe inoltre riguardare il possibile approdo di Sandro Tonali del Brescia. E' lui il candidato numero uno per prendere il posto di Miralem Pjanic, che potrebbe essere ceduto di fronte ad una grande offerta del Psg, club che lo stima moltissimo.

Del resto il giovane mediano delle rondinelle è uno dei giocatori in rampa di lancio non solo in Serie A ma anche in nazionale, un investimento assicurato per il futuro dunque, magari uno dei pilastri sui quali costruire un nuovo ciclo.

Non è nemmeno un mistero che la Juve abbia nel mirino Paul Pogba. Il campione francese è uno di quei giocatori che possono fare la differenza anche a livello internazionale e i tifosi bianconeri sognano un suo ritorno a Torino. Tuttavia si dovranno fare i conti con il Manchester United, che per la sua cessione pretende una somma importante, e anche con il Real Madrid, che sembra essere la squadra più vicina al suo ingaggio. In Spagna Pogba potrebbe ritrovare come allenatore Zinedine Zidane.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!