Questo campionato di serie A continua ad essere un punto interrogativo per i club, per i giocatori e per i tanti appassionati di calcio che seguono il torneo. Si tornerà a giocare per concluderlo? E quando? Sono ormai settimane che si stanno ipotizzando delle date per la ripresa, ma è chiaro che si potrà pensare nuovamente al calcio solamente quando l'emergenza sanitaria sarà alle spalle. Ad ogni modo per adesso si parla di un possibile ritorno in campo per gli allenamenti dopo il 3 maggio e della possibile ripresa della Serie A tra la fine del mese di maggio e l'inizio del mese. Con le coppe europee, vale a dire Champions League ed Europa League, che addirittura si potrebbero disputare nel mese di agosto, e con una nuova formula.

Tuttavia si sta prendendo anche in considerazione l'idea di fare un cambiamento importante riguardo il calendario dei campionati futuri..

Serie A durante l'intero anno solare?

Come ha riportato nei giorni scorsi anche Repubblica c'è anche una nuova ipotesi riguardo la disputa delle rimanenti giornate di campionato. Vale a dire quella di riprendere le ostilità solamente dopo l'estate, quando probabilmente il rischio di contagio sarà più basso rispetto a quello che potrebbe esserci nelle prossime settimane. Nessuna fretta, dunque. E con la programmazione della nuova stagione durante l'intero anno solare. Come avviene ad esempio in Sudamerica. Il prossimo campionato si potrebbe giocare dunque a partire dalla fine del mese di gennaio (o inizio febbraio) per poi concludersi in autunno inoltrato.

Con la pausa estiva dedicata alla disputa degli Europei, che si sarebbero dovuti disputare in questo 2020 ma che invece sono stati rinviati all'anno prossimo. Senza dubbio si tratterebbe di un campionato importante e rivoluzionario. Che dovrebbe però riguardare non solo la serie A.

In Qatar nel 2022 si giocherà in inverno

Secondo questa ipotesi anche la stagione 2022 dovrebbe disputarsi nel corso dell'anno solare, anche perché in quell'anno ci sarà comunque un appuntamento molto importante e rivoluzionario per il calcio, ovvero i mondiali in Qatar. Per la prima volta nella storia infatti questo evento si giocherà in inverno e non in estate.

Nel paese della penisola araba infatti il torneo che vedrà ai nastri di partenza le nazionali più forti del pianeta è in calendario dal 21 novembre al 18 dicembre. Dunque far sì che la serie A si disputi nel corso dell'anno solare sarebbe un "incastro" perfetto proprio in vista di questo appuntamento. Certo, si resta per ora nel campo delle ipotesi, perché ogni decisione dovrà essere presa dai vertici del calcio europeo e mondiale.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!