Il nome di Lautaro Martinez potrebbe rivoluzionare la prossima sessione di Calciomercato. L'attaccante argentino dell'Inter continua ad essere il primo obiettivo di mercato del Barcellona per la prossima estate. I blaugrana sono alla ricerca di un giocatore con le sue caratteristiche in avanti e l'argentino ha già ricevuto l'investitura importante sia di Luis Suarez che di Leo Messi. La Pulce, tra l'altro, ha avuto modo di giocarci insieme in Nazionale nella Coppa America dello scorso anno. I nerazzurri, però, non si priveranno tanto facilmente del Toro; in caso, però, dovesse partire a Milano potrebbe approdare Antoine Griezmann.

Griezmann per il dopo Lautaro

Il nome di Griezmann potrebbe essere quello giusto per non far rimpiangere Martinez. L'Inter sta facendo muro con il Barcellona, tanto che il club nerazzurro avrebbe già rifiutato una prima proposta blaugrana. I nerazzurri hanno ribadito la volontà di non privarsi del Toro, anche perché nel contratto del classe 1997 c'è la clausola rescissoria da centoundici milioni di euro.

Stando a quanto riportato da 'Sportmediaset', ci sarebbe un solo modo per sedersi al tavolo delle trattative senza il pagamento della clausola rescissoria. Il presidente del club meneghino, Steven Zhang, infatti, avrebbe chiesto al Barcellona una cifra vicino ai novanta milioni di euro più il cartellino di Arturo Vidal e il prestito di Antoine Griezmann.

L'attaccante francese arriverebbe a titolo temporaneo alla luce del ricco ingaggio percepito in Catalogna, superiore ai diciassette milioni di euro a stagione. I blaugrana, dunque, dovrebbero partecipare in parte al pagamento del compenso percepito dall'ex giocatore dell'Atletico Madrid, arrivato la scorsa estate con il pagamento della clausola rescissoria da cento milioni di euro e che non sembra essersi integrato al meglio.

Altri due colpi per l'attacco dell'Inter

Griezmann, però, stando a quanto riportato da Sportmediaset, non sarebbe l'unico colpo in attacco dell'Inter per non far rimpiangere Lautaro. I nerazzurri, infatti, starebbero sempre spingendo per Dries Mertens, in scadenza di contratto con il Napoli. All'attaccante belga sarebbe stato offerto un contratto biennale da sei milioni di euro a stagione; anche il suo amico Romelu Lukaku si sarebbe attivato per convincere il connazionale a trasferirsi a Milano.

L'altro colpo sarebbe sempre a parametro zero. Il club meneghino, infatti, avrebbe accelerato anche per accaparrarsi le prestazioni di Olivier Giroud, in scadenza di contratto con il Chelsea. Il campione del mondo sarebbe stato individuato come l'alternativa ideale per far rifiatare Lukaku ed era stato vicino all'Inter già a gennaio.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!