Stefan De Vrij è stato sicuro uno dei migliori elementi della rosa dell'Inter in questa stagione. Il centrale difensivo olandese ha giocato praticamente sempre, adattandosi alla perfezione con il modo di giocare di Antonio Conte e con la sua difesa a tre. L'ex Lazio già lo scorso anno era stato autore di una buona annata, ma quest'anno sembra aver fatto il salto di qualità, attirando anche l'attenzione inevitabilmente dei top club europei. Una delle società che avrebbe messo gli occhi su di lui sarebbe il Barcellona, che con i nerazzurri sta discutendo anche del futuro di Lautaro Martinez.

Il Barcellona sarebbe interessato anche a De Vrij

Quello di Lautaro Martinez non sembra essere l'unico nome tra le fila dell'Inter che piace al Barcellona in vista della prossima sessione di calciomercato. I blaugrana sarebbero interessati anche a Stefan De Vrij. Affare tutt'altro che semplice, così come per quanto riguarda il "Toro" vista l'alta valutazione data al classe 1992. Il centrale olandese gioca ad alti livelli da diversi anni ma in questa stagione, agli ordini di Antonio Conte, sembra essere esploso definitivamente. Il tecnico salentino punta molto su di lui, tanto che già la scorsa estate, nel momento del suo insediamento lo ha dichiarato incedibile nonostante i rumors di mercato.

Una fiducia testimoniata anche dal suo impiego in campo, avendo giocato 23 delle 25 partite disputate dall'Inter in campionato, realizzando anche due reti e collezionando tre assist.

Ricordiamo che l'olandese era arrivato a Milano, sponda nerazzurra, a parametro zero dopo aver chiuso la propria avventura con la Lazio nel giugno 2018.

La possibile richiesta dell'Inter

L'Inter non si priverà di Stefan De Vrij molto facilmente, considerando il centrale olandese quasi incedibile. Vista la crisi che ha colpito anche il mondo del calcio, nessuno può essere incedibile ma la sua cessione verrebbe discussa solo per una proposta fuori mercato.

Alla luce di tutto ciò, i nerazzurri avrebbero fatto sapere al Barcellona di essere disposti a sedersi al tavolo delle trattative solo per proposte a partire dai 70 milioni di euro in su. Una cifra che difficilmente i blaugrana riusciranno a mettere sul piatto, considerando che stanno già cercando di trovare la liquidità necessaria per sferrare l'assalto a Lautaro Martinez. Anche qui il club meneghino sembra dettare le condizioni e l'unico modo per cedere l'attaccante argentino è quello di pagare la clausola rescissoria da centoundici milioni di euro.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!