La Juventus in estate potrebbe rivoluzionare il centrocampo. Sono tanti i giocatori che potrebbero lasciare Torino per una nuova esperienza: da Pjanic a Khedira, fino ad arrivare a Ramsey e Rabiot. Proprio l'ex Paris Saint-Germain potrebbe essere utilizzato per arrivare a un obiettivo di mercato. Come scrive Calciomercato.com, la Juventus vorrebbe investire sul centrocampista del Manchester United Paul Pogba. E proprio Rabiot potrebbe essere inserito nella trattativa, anche se ci sarebbe il problema ingaggio. La società inglese infatti starebbe attuando delle limitazioni per il monte stipendi con l'idea di ridurre le spese da questo punto di vista.

I sette milioni di euro a stagione percepiti dall'ex Psg sarebbero ritenuti eccessivi dal Manchester United, che però apprezza le qualità tecniche e fisiche del giocatore. La Juventus lo valuta circa 30 milioni di euro, per arrivare a Pogba quindi sarà necessario aggiungere un conguaglio economico oltre all'inserimento del cartellino di Rabiot.

Juventus, Rabiot per arrivare a Pogba

In scadenza a giugno 2021, il centrocampista francese Pogba rimane uno dei pezzi pregiati del calciomercato europeo. Il Manchester United vanta un diritto di opzione sul rinnovo di contratto per un altro anno, potrebbe quindi estenderlo fino a giugno 2022. Pogba, però, non ha mai escluso l'ipotesi di provare una nuova esperienza professionale.

La Juventus potrebbe essere una destinazione ma non l'unica: sul nazionale francese ci sarebbe l'interesse di Paris Saint-Germain e Real Madrid. Si parte da una valutazione di circa 70 milioni di euro, ma il problema principale rimane l'ingaggio. Attualmente Pogba guadagna circa 17 milioni di euro a stagione (comprensivi di bonus).

Per accettare un eventuale trasferimento in bianconero dovrà con ogni probabilità ridursi l'ingaggio.

Il mercato della Juventus

Pogba rappresenta più un sogno che un obiettivo di mercato dato il prezzo di cartellino e di ingaggio del centrocampista francese. Ci sono altri giocatori sulla lista di mercato del direttore sportivo Fabio Paratici.

Molto dipenderà dalla cessioni. Qualora Pjanic dovesse finire al Barcellona, potrebbe arrivare Arthur. Nonostante il brasiliano sia restio a voler lasciare la Catalogna, la società catalana starebbe cercando di convincerlo ad accettare l'offerta della Juventus. Altri giocatori seguiti sono Sandro Tonali (che però piace anche all'Inter), il mediano del Lione Houssem Aouar ed il nazionale italiano Jorginho. Quest'ultimo sarebbe considerato il sostituto di Pjanic qualora dovesse partire. Il giocatore del Chelsea ha una valutazione di circa 40 milioni di euro.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!