La formazione della Juventus contro il Genoa potrebbe vedere diversi cambiamenti rispetto all'undici che ha battuto nettamente il Lecce nel match giocato venerdì sera. La sfida del "Ferraris" si giocherà martedì sera e il tecnico Maurizio Sarri valuterà nell'allenamento di domani le condizioni dei suoi uomini. Mai come in questo periodo è fondamentale inserire in formazione gli elementi che stanno meglio dal punto di vista atletico. Si gioca praticamente ogni tre giorni e dunque per l'allenatore è molto importante riuscire a gestire al meglio la sua rosa. Nonostante le tante assenze per infortunio, le alternative non mancano di certo al tecnico bianconero.

Higuain potrebbe essere titolare nella formazione della Juve

Uno dei maggiori punti interrogativi che il tecnico dovrà risolvere è l'attacco che manderà in campo. Gonzalo Higuain è rientrato dall'infortunio nel migliore dei modi. Dopo pochi minuti dal suo ingresso in campo è andato a segno contro il Lecce e ora spera di trovare posto dall'inizio. Anche se probabilmente non ha ancora i 90 minuti nelle gambe, è un centravanti unico per le caratteristiche che possiede e Sarri potrebbe concedergli una chance.

In questo modo qualche altro titolare - Dybala più di Ronaldo - potrebbe tirare il fiato e magari entrare in campo nel finale. Spesso e volentieri finora in Serie A infatti i cambi avvenuti nell'ultima mezzora hanno fatto la differenza.

Le altre possibili novità di Sarri

Potrebbero esserci altre novità nell'undici bianconero, vale a dire il rilancio in mediana di Ramsey. Il gallese ha espresso il meglio di sé quando ha giocato da mezzala e in queste prime gare non ha giocato tanto. Ha insomma maggiore freschezza rispetto ai compagni.

Titolare dovrebbe essere anche Douglas Costa pronto a riprendersi il posto, con Bernardeschi in panchina pronto a subentrare a match in corso.

A sinistra in difesa dovrebbe rivedersi Danilo, che ha scontato il turno di squalifica. Questo consentirà a Matuidi di tornare a giocare a centrocampo.

La formazione anti-Genoa della Juventus

Ricapitolando, dunque, la formazione bianconera che martedì sera potrebbe scendere in campo vede Szczesny tra i pali e una linea difensiva composta da Cuadrado e Danilo come esterni, mentre al centro giocheranno Bonucci e de Ligt. In mezzo al campo Bentancur dovrebbe agire in cabina di regia. Al suo fianco dovrebbero tornare Matuidi e Ramsey. Per quest'ultimo sarebbe la prima presenza da titolare dopo la lunga sosta. In attacco tutto dipenderà dalla presenza o meno di Higuain in avanti. Se giocherà l'argentino, possibile un turno di riposo almeno inizialmente per Dybala. E dunque giocherebbero Ronaldo e Douglas Costa. Altrimenti in campo il tridente sarà composto dal portoghese affiancato dal numero 10 Dybala e da Douglas Costa.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Danilo, Bonucci, de Ligt; Bentancur, Matuidi, Ramsey; Ronaldo, Douglas Costa, Higuain (Dybala).

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Genoa
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!