La Juventus è sempre molto attiva sul mercato. La dirigenza bianconera infatti è al lavoro per allestire la rosa della prossima stagione. Le esigenze principali riguardano centrocampo e settore avanzato, anche se non sono esclusi ritocchi sulla fascia difensiva sinistra. Piace infatti il terzino-centrocampista del Bayern Monaco David Alaba. Il suo arrivo però potrebbe portare alla cessione di Alex Sandro, che interessa al Paris Saint Germain.

L'arrivo di Arthur con ogni probabilità non sarà l'unico per la mediana bianconera. Secondo il quotidiano sportivo francese France Football, la Juventus rimane sempre interessata a Houssem Aouar del Lione.

Il centrocampista classe 1998 ha brillato nel match degli ottavi di finale di andata fra Lione e Juventus, tanto da convincere il dirigente sportivo Fabio Paratici a studiare una possibile trattativa. Su di lui ci sarebbe anche l'interesse del Manchester City, con il tecnico Guardiola che è uno dei principali estimatori del mediano del Lione. La Juventus però potrebbe giocare una carta interessante per arrivare al classe 1998.

Juventus, possibile scambio Matuidi-Aouar con conguaglio a favore del Lione

Il presidente del Lione Aulas non ha mai nascosto tutta la sua stima per Blaise Matuidi. In un'intervista di qualche tempo fa aveva dichiarato: "Matuidi è un leader positivo che unisce tecnica ed esperienza.

Visti i tempi sarà dura acquistare sul mercato, ma se Blaise rivede le sue esigenze economiche e la Juve lo cede, sarebbe un rinforzo formidabile". Evidente l'apertura di Aulas al giocatore, così come è noto l'interesse dei bianconeri per Aouar. Potrebbe quindi definirsi una trattativa fra le due squadre, anche sul classe 1998 la concorrenza è notevole.

La crisi economica ha abbattuto i prezzi dei giocatori. Prima della pandemia Aouar aveva una valutazione di circa 70 milioni euro, attualmente invece il prezzo è sceso intorno ai 50 milioni. Se però dovesse scatenarsi un'asta, tale somma è destinata ad aumentare. La Juventus però ha la carta Matuidi che potrebbe rivelarsi decisiva.

Il mercato della Juventus

La trattativa per Aouar, nonostante il possibile inserimento di Matuidi, potrebbe rivelarsi in ogni caso molto complicata. complicato. D'altronde la strategia bianconera da adottare durante il prossimo Calciomercato estivo sembra evidente: affidarsi agli scambi. Lo dimostrano quelli recenti effettuati, ovvero Pjanic-Arthur e Moreno-Felix Correia. Investimenti importanti saranno effettuati solamente se la Juventus dovesse riuscire a piazzare sul mercato alcuni esuberi. Intanto si starebbe lavorando all'acquisto di una punta. Con la probabile partenza di Gonzalo Higuain, il giocatore individuato come possibile sostituto dell'argentino potrebbe essere Arkadius Milik del Napoli.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!