Nella lista di mercato stilata da Andrea Pirlo ci sarebbe il nome di Rodrigo De Paul. Questa è l'indiscrezione lanciata da Il Giornale e riportata dal sito sportivo Tuttomercatoweb. L'argentino rappresenta il prototipo della mezzala ideale per il gioco del nuovo tecnico della Juventus, che prevede qualità a centrocampo. L'idea di Pirlo è quella di avere in rosa dei centrocampisti non solo abili nell'inserimento ma anche capaci di saper imbeccare in maniera efficace gli attaccanti. Il prezzo di mercato stabilito per Rodrigo De Paul è di circa 35 milioni di euro.

Pirlo avrebbe fatto il nome di Rodrigo De Paul per il centrocampo

La trattativa per De Paul potrebbe essere agevolata anche dall'ingaggio contenuto del nazionale sudamericano. Quest'ultimo infatti guadagna circa 800 mila euro, la Juventus potrebbe offrire un ingaggio triplicato che rimarrebbe comunque molto inferiore rispetto agli stipendi che percepiscono gli attuali centrocampisti bianconeri. L'eventuale cessione dei vari Khedira, Douglas Costa e Higuain e l'innesto di giocatori come De Paul garantirebbe non solo qualità maggiore alla rosa ma anche un riduzione del monte ingaggi oltre che dell'età media della rosa a disposizione di Andrea Pirlo. Il classe 1994, in caso di approdo alla Juventus ritroverebbe il suo amico e compagno di nazionale Paulo Dybala.

Altro nome accostato alla Juventus in questi giorni è quello del centrocampista del Real Madrid Isco.

Piace anche Isco del Real Madrid

Rodrigo De Paul rappresenterebbe l'alternativa low cost di Isco, anche se l'arrivo dell'argentino non escluderebbe necessariamente quello dello spagnolo. Il giocatore del Real Madrid potrebbe rappresentare un'occasione di mercato considerando il fatto che non è più un titolare inamovibile della squadra spagnola.

Si parla di una valutazione di circa 70 milioni di euro, la Juventus però potrebbe inserire Ramsey come possibile contropartita. In questo modo abbatterebbe l'esborso economico da girare al Real Madrid. Pesa però l'ingaggio percepito dallo spagnolo, che guadagna circa 7 milioni di euro. Proprio per questo sarà importante per la Juventus piazzare sul mercato gli esuberi della rosa bianconera.

Le possibili cessioni della Juventus

La lista partenti della Juventus è formata soprattutto da giocatori con ingaggio molto pesante. Su tutti spicca lo stipendio di Higuain, che guadagna 7,5 milioni di euro a stagione (fino a giugno 2021). Stessa durata per il contratto di Khedira, che percepisce invece circa 6 milioni di euro. A questi bisogna aggiungere quello di Douglas Costa e Ramsey (che percepiscono lo stesso stipendio di Khedira). Se dovessero definirsi le cessioni dei giocatori prima menzionati, la Juventus potrebbe risparmiare circa 50 milioni.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!