Questo pomeriggio 6 agosto, la Juventus si è allenata in vista della gara contro il Lione. I bianconeri hanno lavorato intensamente e Maurizio Sarri ha anche provato la formazione che schiererà in Champions League. Il tecnico toscano, però, non sa ancora se potrà contare su Paulo Dybala. Maurizio Sarri, in conferenza stampa, ha spiegato che parlerà sia con il giocatore che con lo staff medico per capire se potrà convocare il suo numero 10 oppure no. La risposta definitiva la si avrà solo domani 7 agosto quando, in mattinata, la Juventus diramerà la lista dei giocatori a disposizione per il match di Champions League.

In ogni caso sembra difficile che Dybala possa essere titolare perciò nel tridente offensivo con Cristiano Ronaldo e Federico Bernardeschi dovrebbe giocare Gonzalo Higuain. Inoltre, questo pomeriggio, Dybala ha lavorato ancora a parte e la sensazione è che domani sera possa partire dalla panchina ed eventualmente verrà utilizzato a gara in corso.

Dubbio Cuadrado

Domani 7 agosto, la Juventus giocherà una delle gare più importanti della stagione. Infatti, i bianconeri dovranno ribaltare il risultato dell'andata per accedere ai quarti di finale della Champions League. Dunque, la Juventus dovrà dare tutta se stessa se vorrà battere ed eliminare il Lione. Per questo motivo, Maurizio Sarri dovrà schierare la miglior formazione possibile.

Il tecnico toscano, perciò, si prenderà tutto il tempo necessario per sciogliere gli ultimi dubbi di formazione. La Juventus, contro il Lione, però, non cambierà sistema di gioco e ripartirà dal 4-3-3. In difesa agiranno Juan Cuadrado, Leonardo Bonucci, Matthijs de Ligt e Alex Sandro. Il colombiano, però, potrebbe giocare anche in attacco e al suo posto, come esterno destro, potrebbe esserci Danilo.

Cuadrado avrà comunque una maglia da titolare, ma resta solo da capire se giocherà in difesa o nel tridente offensivo. A centrocampo, invece, non dovrebbero esserci sorprese e Maurizio Sarri si affiderà a Rodrigo Bentancur, Miralem Pjanic e Adrien Rabiot. Mentre in attacco si dovrebbe andare verso il tridente formato da Bernardeschi, Higuain e Cristiano Ronaldo.

Novità video - Beffa Dybala, entra ma si fa ancora male dopo 14 minuti
Clicca per vedere

Il numero 33 juventino, però, è in ballottaggio con Cuadrado. Anche se al momento Bernardeschi sembra favorito sul colombiano.

Domani mattina 7 agosto la Juventus farà la rifinitura

Al termine della seduta di oggi, i giocatori della Juventus hanno lasciato la Continassa per andare nelle rispettive abitazioni. Dunque, la squadra si ritroverà domani mattina al JTC per effettuare la rifinitura e poi i bianconeri resteranno in ritiro al JHotel. L'allenamento di venerdì servirà proprio per sciogliere gli ultimi dubbi di formazione e permetterà a Sarri di fare altre prove tattiche in vista del match di ritorno degli ottavi di finale di Champions League.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!