Il mercato dell'Inter ruoterà intorno alle opportunità che si presenteranno e riguarderà quei calciatori che potranno migliorare la rosa a disposizione di Antonio Conte. Il club interista potrebbe mettere nel mirino il difensore centrale della Lazio Francesco Acerbi che di recente si è reso protagonista di uno sfogo nei confronti della dirigenza biancoceleste, non nascondendo la sua irritazione per l'atteggiamento tenuto dai vertici della società capitolina durante le trattative per il rinnovo del suo contratto. Oltre ai nerazzurri, anche il Napoli potrebbe essere interessato all'ex Milan, qualora il suo rapporto con la Lazio dovesse deteriorarsi ulteriormente.

L'Inter potrebbe essere interessata ad Acerbi della Lazio

Francesco Acerbi ai microfoni della Rai ha speso parole dure nei confronti dei dirigenti della Lazio. Il suo malumore è legato alle difficoltà nel trovare un'intesa per il rinnovo del contratto in essere con il club biancoceleste. Il difensore milanese sarebbe rimasto male per la scarsa considerazione manifestata dalla società romana sotto il profilo economico. Attualmente il centrale della nazionale italiana percepisce 1,8 milioni di euro a stagione: in questi ultimi anni, dopo il trasferimento di Stefan de Vrij all'Inter, è riuscito ad imporsi come elemento fondamentale per la retroguardia della squadra di Simone Inzaghi.

La Lazio gli avrebbe offerto 2,5 milioni di euro annui, bonus compresi, ma probabilmente il calciatore si sarebbe aspettato un trattamento diverso.

L'ex Sassuolo nelle sue dichiarazioni ha messo in discussione il rinnovo di contratto con la società capitolina che andrà in scadenza nel giugno del 2023. La sensazione è che le affermazioni del difensore possano velocizzare il suo addio al club di Lotito. Qualora si verificasse quest'ipotesi, alcuni club come l'Inter potrebbero farci qualcosa in più di un semplice pensiero.

I nerazzurri non sarebbero gli unici interessati ad Acerbi, infatti anche il Napoli potrebbe puntare su di lui per rinforzare il proprio reparto arretrato. Al momento però non ci sarebbero offerte concrete ma solo idee di mercato, anche perché strappare a Lotito un giocatore sotto contratto non è mai un'impresa semplice.

Nella stagione appena trascorsa, Acerbi ha collezionato 36 presenze e 2 gol nel campionato di Serie A, mentre in Coppa Italia ha giocato 2 partite senza mai andare a segno. In Europa League ha disputato 6 gare e nessun gol, invece in nazionale è stato schierato dal commissario tecnico Mancini in 3 occasioni durante le qualificazioni per gli europei, realizzando una rete contro la Bosnia ed Erzegovina.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina S.S. Lazio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!