La dirigenza della Juventus starebbe lavorando contemporaneamente su due piste di mercato, in modo da poter regalare nel più breve tempo possibile il centravanti al neo allenatore Andrea Pirlo.

Nelle ultime ore si sarebbe sbloccato l'asse Roma-Napoli per il possibile approdo in giallorosso dell'attaccante Arkadiusz Milik. Pertanto, con l'arrivo del polacco nella città capitolina, Edin Dzeko avrebbe la possibilità di vestire il bianconero. Parallelamente, intanto, Luis Suarez conta di sostenere il fatidico esame e di indossare la maglia bianconera nella prossima stagione.

Juventus, si sblocca l'affare Edin Dzeko

Secondo quanto riportato dalla edizione odierna del quotidiano Tuttosport, Edin Dzeko sarebbe a un passo dalla Juventus e soltanto un mancato "sì" da parte di Milik alla Roma potrebbe far saltare gli affari incrociati.

Il Napoli e la Roma avrebbero trovato un accordo per il trasferimento dell'attaccante polacco nella capitale su una base di 20 milioni di euro e 5 milioni di bonus. Nelle ultime ore ci sarebbe stato un rilancio da parte della dirigenza giallorossa, che ha aggiunto circa un milione alla quota fissa, nel frattempo a sua volta pure la Juventus avrebbe aggiunto un milione ai 15 previsti per il pagamento di Dzeko.

Dzeko avrebbe anche accettato l'offerta di Fabio Paratici di un contratto biennale a 6,8 milioni di euro a stagione più eventuali bonus legati ai conseguimenti sportivi del club.

Al momento, si aspetterebbe soltanto la risposta dell'attaccante del Napoli, per chiudere il cerchio e far si che Dzeko sia al servizio del neo allenatore bresciano Andrea Pirlo nel più breve tempo possibile.

La trattativa per Luis Suarez sembrerebbe ancora viva

La pista Luis Suarez non pare essere finita nel dimenticatoio anzi, secondo la Gazzetta dello Sport, il calciatore uruguaiano dovrebbe sostenere l'esame di italiano, che gli permetterebbe di ottenere il passaporto comunitario e quindi di vestire la casacca bianconera.

Luis Suarez giovedì dovrebbe sostenere la prova per via telematica dalla sua residenza catalana, collegato con l'Università per stranieri di Perugia.

Sulla rosea, si legge che la Juventus sarebbe decisa ad accelerare per portare a casa l'attaccante 33enne, poiché il tempo stimato dell'iter burocratico potrebbe essere meno lungo di quanto si temeva.

Fabio Paratici avrebbe da tempo un accordo con Suarez sulla base di un contratto biennale - con opzione per il terzo - a circa 10 milioni di euro a stagione. Se qualcosa dovesse complicarsi nel percorso burocratico la Juventus virerebbe in modo deciso su Dzeko.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!