Domenica 20 settembre riparte la Serie A anche per Parma e Napoli, che alle ore 12:30 si sfideranno allo stadio Ennio Tardini di Parma. Tra le formazioni paiono esserci pochi dubbi soprattutto per quanto riguarda le scelte di Gennaro Gattuso, il cui unico ballottaggio vede contrapposti Mertens ed Osimhen, col belga che dovrebbe avere la meglio per ottenere una maglia da titolare.

La possibile formazione del Parma

Per quanto riguarda la squadra di casa, mister Fabio Liverani (al suo debutto sulla panchina del Parma) dovrebbe proporre il 4-3-1-2. A difendere la porta ci sarà Sepe, con una difesa a quattro composta da Darmian e Gagliolo come terzini e Iacoponi e Bruno Alves come centrali difensivi.

Davanti alla difesa dovrebbero essere schierati Hernani, Brugman e Kurtic, dietro il trequartista Kucka, che giocherà come supporto del duo d'attacco composto da Gervinho e Inglese.

Questa dovrebbe essere la formazione di mister Liverani: (4-3-1-2): Sepe; Darmian, Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo; Hernani, Brugman, Kurtic; Kucka; Gervinho, Inglese.

Le possibili scelte di Gennaro Gattuso

Sul versante opposto invece i partenopei di Gennaro Gattuso, reduci dalla vittoria della Coppa Italia nella scorsa stagione, sono pronti a ripartire con un 4-3-3 in questo inizio di stagione in cui puntano alla qualificazione in Champions League dopo il deludente settimo posto ottenuto lo scorso campionato.

Tra i pali pare confermato Ospina, la classica difesa a quattro pronta a difenderlo dovrebbe essere composta da Di Lorenzo e Mario Rui come terzini e la coppia Manolas-Koulibaly come centrali difensivi.

Centrocampo a tre composto da Fabian Ruiz, Demme e Zielinski, davanti a loro dovrebbe esserci il tridente offensivo Politano, Mertens e Insigne. In attacco Osimhen potrebbe comunque avere delle chance di scendere in campo dal primo minuto.

Questi dovrebbero essere invece i titolari di Gattuso: (4-3-3) Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Demme, Zielinski; Politano, Mertens, Insigne.

Pronostici e precedenti tra le due

La partita sarà visibile alle ore 12:30 di domenica 20 settembre su Dazn e, come confermato dalle quote dei principali bookmakers, la favorita della partita pare essere il Napoli.

Per quanto riguarda i precedenti tra le due formazioni si nota un grande equilibrio per quanto riguarda i risultati: negli ultimi 10 scontri diretti ci sono state quattro vittorie da parte del Parma (che ha vinto entrambi gli scontri per 2-1 nel precedente campionato), cinque vittorie da parte del Napoli e un solo pareggio, ottenuto il 10 maggio 2015 per 2-2.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina SSC Napoli
Segui
Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!