La Juventus, questo pomeriggio 16 ottobre, si è ritrovata alla Continassa per allenarsi in vista della gara contro il Crotone. Per questa sfida Andrea Pirlo dovrà fare a meno di Cristiano Ronaldo e Weston McKennie che sono risultati positivi alla Covid-19. Inoltre, il tecnico bresciano dovrà fare a meno anche di Alex Sandro, Matthijs de Ligt e Aaron Ramsey. Dunque, Andrea Pirlo ha diversi dubbi di formazione. In modo particolare i nodi maggiori da sciogliere riguardano l'attacco. Al momento, in avanti gli unici certi del posto sono Alvaro Morata e Kulusevski. Il terzo posto offensivo se lo contenderebbero Paulo Dybala e Chiesa.

Dybala potrebbe partire dalla panchina

Paulo Dybala mercoledì 14 ottobre è rientrato a Torino dopo aver terminato gli impegni con la sua Argentina. In nazionale, il numero 10 juventino però, non ha giocato poiché ha accusato dei problemi gastrointestinali. Per questo motivo è possibile che l'argentino, contro il Crotone, possa partire a gara in corso. Pirlo potrebbe inserire Dybala nel secondo tempo per permettergli di mettere qualche minuto nelle gambe in vista della Champions. A quel punto, contro il club calabrese, ci potrebbe essere l'esordio dal primo minuto di Federico Chiesa con la maglia della Juventus. A completare l'attacco bianconero ci sarà Alvaro Morata, visto che lo spagnolo è certo del posto.

Alle spalle del numero 9 juventino e di Chiesa ci sarà Kulusevski che prenderà il posto di Ramsey. I dubbi di Pirlo, però, riguardano anche gli altri reparti. A centrocampo resta da capire chi giocherà al fianco di Arthur. Infatti, i giocatori a disposizione sono solo Rodrigo Bentancur e Adrien Rabiot.

Solo uno fra il francese e l'uruguaiano si guadagnerà una maglia da titolare. Sulle fasce, invece, dovrebbe toccare a Juan Cuadrado e Federico Bernardeschi. Il numero 33 juventino ha smaltito il problema muscolare accusato a settembre e adesso è pronto per tornare in campo.

Chance per Demiral

Andrea Pirlo, contro il Crotone, potrebbe fare qualche rotazione visto che martedì 20 ottobre ci sarà la prima sfida di Champions League.

Per questo motivo è possibile che qualche giocatore della Juventus possa rifiatare in vista della gara contro la Dinamo Kiev. Uno dei calciatori che potrebbe riposare è Giorgio Chiellini. Il numero 3 juventino è reduce dalla sfida contro l'Olanda e per questo motivo sabato 17 ottobre potrebbe riposare. Al suo posto potrebbe agire Merih Demiral. Il numero 28 juventino dovrebbe giocare con Danilo e Leonardo Bonucci. Anche in porta potrebbe esserci una novità visto che Wojciech Szczesny potrebbe riposare e al suo posto dovrebbe giocare Gigi Buffon. Questo pomeriggio, Andrea Pirlo ha fatto le ultime prove tattiche, anche se tutti i dubbi di formazione li scioglierà solo nella giornata di sabato 17 ottobre.

La Juventus, questa sera, dormirà al JHotel dove la squadra è in isolamento fiduciario e poi sabato mattina partirà alla volta di Crotone.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!