La difesa dell'Inter in questa prima parte di stagione è finita spesso sul banco degli imputati per evidenti errori dei singoli e per le troppe reti incassate, in alcune circostanze anche ingenuamente. Nonostante Antonio Conte continui ad affermare di essere soddisfatto della mentalità e dell'atteggiamento mostrato in campo dai suoi uomini, la società starebbe già pensando di apportare modifiche al reparto arretrato in vista del mercato di gennaio, acquistando un nuovo centrale. Secondo Mundo Deportivo, i nerazzurri avrebbero messo nel mirino Stefan Savic dell'Atletico Madrid.

Il 29enne montenegrino potrebbe essere l'uomo giusto per l'esperienza accumulata in questi anni sia nella Liga che nelle coppe internazionali con la squadra madrilena allenata da Diego Simeone.

Inoltre conosce già il calcio italiano, avendo militato tra le fila della Fiorentina (con risultati soddisfacenti) tra il 2012 e il 2015, collezionando con la casacca della compagine toscana 108 presenze e 4 reti tra campionato e impegni europei. L'ex viola ormai da diversi anni gioca stabilmente in una linea difensiva a quattro, dunque dovrebbe avere la capacità di adattarsi al credo tattico di Conte che ha come punto cardine i tre uomini in retroguardia.

Savic ha un contratto in essere con l'Atletico Madrid che andrà in scadenza nel gennaio del 2022. Dunque non vi è alcuna possibilità di attendere la prossima estate per prelevarlo a parametro zero. Per questo motivo l'Inter starebbe pensando di proporre ai colchoneros uno scambio (presumibilmente alla pari) con Marcelo Brozovic.

Inter: Brozovic potrebbe essere la chiave per arrivare a Savic

Brozovic potrebbe essere "sacrificato" dall'Inter durante il calciomercato di gennaio per acquisire il cartellino di Savic. Conte in queste prime gare della stagione 2020/2021 ha dimostrato che il centrocampista croato non è indispensabile nel suo piano tattico, infatti in diverse occasioni ha preferito schierare in campo da titolare Gagliardini.

Non a caso, il numero 77 nerazzurro durante il mercato estivo-autunnale era finito spesso al centro di indiscrezioni che lo volevano in partenza verso altri lidi.

L'Atletico Madrid potrebbe essere disposto ad accettare un eventuale scambio con Savic, poiché il club del presidente Cerezo è stato accostato qualche mese fa a Brozovic.

Questi non dispiacerebbe a Simeone, infatti si era anche parlato di un presunto tentativo di accordarsi con l'Inter per mettere nero su bianco la partenza del croato verso i colchoneros, mentre Thomas avrebbe fatto il percorso inverso trasferendosi a Milano. Alla fine però non se n'è fatto nulla, con il centrocampista ghanese che è passato all'Arsenal negli ultimi giorni del mercato.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!