Mercato estivo concluso per il Crotone che ha ufficializzato nella serata di lunedì 5 ottobre l'arrivo in Calabria dei difensori Sebastiano Luperto e Koffi Levy Djidji con la formula del prestito da Napoli e Torino, oltre all'attaccante Luca Siligardi che, con la medesima formula, ha fatto il suo arrivo dal Parma. In uscita, la società crotonese ha salutato definitivamente i difensori Guillaume Gigliotti passato al Chievo Verona in cadetteria e Nicolas Spolli che dopo alcune stagioni ha rescisso consensualmente il suo legame con gli squali.

Crotone, la fiducia di Ursino

Protagonista del mercato rossoblu, come nel recente passato, è stato il direttore sportivo Giuseppe Ursino.

Una sessione di contrattazioni diversa da quelle precedenti, condizionata dall'incertezza dovuta alla pandemia da Covid-19, con tempi ristretti nei quali operare e concludere le operazioni. Le parole del direttore sportivo sono state rilasciate a ilRossoBlu. "E' stato un mercato veloce. Si è trattata di una situazione che ha reso questa fase di contrattazioni ancor più difficile, sopratutto per una neopromossa come il Crotone. Acquisire sin da subito calciatori è stato difficile, ma siamo riusciti ad allestire una rosa competitiva. Sono molto soddisfatto, credo che la squadra possa crescere e fare bene oltre che lottare fino alla fine per l'obiettivo salvezza".

Le cessioni in casa Crotone

Non solo innesti, la dirigenza calabrese nell'ultima giornata di contrattazioni ha sfoltito la rosa mandando a giocare calciatori che sembravano attualmente chiusi all'interno della rosa affidata al tecnico Giovanni Stroppa.

A salutare la Calabria sono stati il centrocampista Jean Lambert Evan's, passato con la formula del prestito al Catanzaro e l'attaccante Giuseppe Borello girato con la stessa modalità alla Pro Vercelli. Acquisto con prestito anche per il centrocampista offensivo Giovanni Bruzzaniti prelevato dalla stessa Pro Vercelli ma lasciato in prestito al club piemontese fino a fine campionato.

Siligardi a disposizione della squadra

Tra i volti nuovi di questo Crotone ci sarà anche l'attaccante Luca Siligardi. La punta, con un bagaglio di grande esperienza, ha fatto il suo arrivo in rossoblu dal Parma. Lo stesso calciatore ha voluto esternare la sua gioia per essere arrivato in Calabria, meta nella quale vorrà mettersi alla prova e riscattare l'ultima opaca stagione con i ducali.

"Sono molto contento di essere qui. L’esperienza maturata mi porta a dire che è molto importante il gruppo, rappresenta la base per potere raggiungere certi traguardi e il nostro passerà sicuramente da questo. Sto bene, sono riuscito a racimolare qualche presenza con il Parma. Sono arruolabile e carico per questo campionato".

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!