Il Torino sarebbe già al lavoro per rinforzare ulteriormente la rosa a disposizione di Marco Giampaolo nelle prossime sessioni di Calciomercato. I granata sono ancora alla ricerca di una pedina in mezzo al campo che possa alzare il tasso tecnico. Sarebbe dovuto arrivare Gaston Ramirez, ma il suo trasferimento è saltato in extremis e non sono mancate le scintille con la Sampdoria. Per questo motivo il Toro avrebbe messo gli occhi su un altro giocatore: si tratta di Lass Schone, finito ai margini della rosa del Genoa, tanto da restare anche fuori dalla lista della Serie A.

Torino su Schone

Uno dei giocatori che sarebbe finito nel mirino del Torino è Lass Schone.

Il centrocampista danese è finito ai margini del Genoa, con il tecnico dei rossoblù, Rolando Maran, ha deciso di lasciarlo fuori dalla lista di Serie A. Per questo motivo il giocatore dovrà cercarsi una nuova destinazione a gennaio. Una decisione che ha fatto discutere non poco, visto che il classe 1986 meno di due anni fa è arrivato in semifinale di Champions League con la maglia dell'Ajax. Lo scorso anno, poi, il trasferimento all'ombra della Lanterna in cambio di un piccolo indennizzo e una stagione sicuramente al di sotto delle aspettative, come tutto il Genoa, che ha rischiato la retrocessione.

Alla fine, il danese ha totalizzato trentadue presenze in campionato, mettendo a segno due reti e collezionando tre assist.

Un calciatore con le sue caratteristiche si sposerebbe alla perfezione nella rosa del Torino, visto che non ci sono altri giocatori simili a lui, tanto che Marco Giampaolo nel ruolo di regista in questi giorni sta provando ad adattare Soualiho Meité in vista della ripresa del campionato. Il tecnico, però, avrebbe chiesto uno sforzo alla società in quel reparto in vista della sessione di gennaio.

La possibile trattativa

Il Genoa sarà sicuramente disposto a trattare con il Torino la cessione di Lass Schiene, visto che il centrocampista danese non rientra nei piani di Maran e resterà fuori rosa fino a gennaio. I rossoblù potrebbero lasciarlo andare in cambio di un piccolo indennizzo, ma non è escluso anche uno scambio con Schone all'ombra della Mole e con il giovane Segre che potrebbe fare il percorso inverso, ma a titolo temporaneo, in prestito per permettergli di giocare con maggiore continuità.

Con il classe 1986, dunque, il Toro risolverebbe il problema qualità in mezzo al campo anche se non è escluso che possa continuare la ricerca di un trequartista con un possibile ritorno di fiamma per Gaston Ramirez, già ad un passo dai granata questa estate. La trattativa potrebbe essere possibile anche per il contratto in scadenza a giugno 2021, con i blucerchiati che non vogliono perderlo a parametro zero.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Torino Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!