Il calciomercato invernale potrebbe regalare trattative piuttosto clamorose.

Ci sono infatti tanti giocatori che vanno in scadenza a giugno 2021 e potrebbero essere ceduti dalle rispettive società per cercare di monetizzare dalle loro partenze. Ve ne sono anche altri che invece hanno un contratto fino a giugno 2022, ma non sono soddisfatti del loro attuali impiego nei rispettivi club di appartenenza. Si va da Paul Pogba al Manchester United, a Paulo Dybala alla Juventus fino ad arrivare ad Isco al Real Madrid.

Proprio l'agente sportivo del giocatore spagnolo, ovvero il papà Francisco Alarcon, nella trasmissione 'El Larguero' su Cadena Ser, ha aperto a una partenza del suo assistito.

Ha infatti dichiarato: "Al momento non abbiamo offerte, ma vuole provare un altro campionato all’estero". Lo stesso ha anche aggiunto che non sarebbe un problema per suo figlio rimanere al Real Madrid.

Non è escluso che Isco possa lasciare il Real Madrid già a gennaio anche in previsione Europei 2021: il centrocampista offensivo è da anni nel giro della nazionale spagnola, ma per garantirsi una convocazione alla fase finale europea dovrebbe avere maggiori garanzie di impiego, cosa che attualmente non ha nel Real.

Isco potrebbe lasciare il Real Madrid

Fra le società interessate al centrocampista offensivo del Real Madrid Isco ci sarebbe la Juventus. Il giocatore spagnolo rappresenterebbe il trequartista ideale del 3-4-1-2 di Andrea Pirlo e andrebbe a sostituire nel ruolo Aaron Ramsey.

Il centrocampista gallese, pur essendo apprezzato molto dall'allenatore bianconero, sembra però non dare garanzie di affidabilità dal punto di vista fisico. Per questo non è una esclusa una sua partenza già a gennaio, soprattutto se dovesse arrivare l'offerta giusta.

Fra l'altro la Juventus, in caso di cessione di Ramsey, si libererebbe di un ingaggio pesante da sei milioni di euro a stagione.

Isco potrebbe costare 50 milioni di euro

Il possibile risparmio derivante da Ramsey potrebbe essere destinato proprio per lo stipendio di Isco. Il problema però potrebbe rappresentare la valutazione di mercato del centrocampista offensivo spagnolo. Secondo le ultime indiscrezioni il Real Madrid vorrebbe almeno 50 milioni di euro per il suo giocatore.

Di recente SportMediaset ha avanzato la possibilità di uno scambio di mercato Dybala-Isco fra Juventus e Real Madrid, con conguaglio da 30 milioni di euro a favore dei bianconeri. Ipotesi che sembrerebbe difficile da realizzare a gennaio.

Intanto però sembra evidente che la Juve sia alla ricerca di un trequartista di qualità. Si parla di Isco, ma non è il solo giocatore seguito dalla Juventus per la trequarti. Fra le opportunità di mercato a parametro zero di giugno ci sarebbe infatti anche il centrocampista offensivo turco del Milan Hakan Calhanoglu, che sembrerebbe non intenzionato a rinnovare il suo contratto coi rossoneri.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!