La Juventus mercoledì 20 gennaio ha conquistato l'ennesimo titolo degli ultimi anni, vincendo la Supercoppa Italiana. La squadra di Pirlo ha sconfitto il Napoli per 2-0 grazie a una prestazione notevole di tutti i giocatori bianconeri. Una risposta importante alla disfatta in campionato contro l'Inter avvenuta qualche giorno prima. La soddisfazione nei volti dei giocatori e del tecnico Andrea Pirlo nel post partita è stata evidente, lo testimoniano anche i festeggiamenti della squadra avvenuti all'interno dello spogliatoio.

Anche il presidente Andrea Agnelli ha voluto esprimere la sua gioia attraverso un tweet che ha avuto molte condivisioni su Twitter.

Il massimo dirigente della Juventus ha infatti scritto: "Sono dieci anni di fila che vinciamo un trofeo... pas mal, ma il più bello sarà sempre il prossimo". Un messaggio che testimonia l'ambizione di Agnelli, che vuole continuare a raccogliere i trofei nei prossimi anni. D'altronde il progetto sportivo avviato in questa stagione nasce proprio con l'idea di riaprire un nuovo ciclo vincente.

Andrea Agnelli felice della vittoria della Supercoppa italiana

Non è potuto essere presente al Mapei Stadium ad assistere alla partita ma il presidente della Juventus Andrea Agnelli ha voluto esprimere tutta la propria soddisfazione per la vittoria della Supercoppa tramite un tweet.

Dal suo profilo ufficiale di Twitter il massimo dirigente bianconero ha infatti sottolineato con orgoglio che la squadra bianconera da dieci anni consecutivi vince almeno un trofeo.

Allo stesso tempo ha invitato tutti a concentrarsi sui prossimi obiettivi. D'altronde la Juventus vuole rilanciarsi in campionato dopo la disfatta contro l'Inter. Con tutto un girone di ritorno da giocare la squadra bianconera ha tutte le possibilità di recuperare i dieci punti di ritardo dal Milan capolista e i sette dall'Inter. Distanza che potrebbe ridursi ottenendo un risultato utile nel recupero contro il Napoli, partita non disputatasi a ottobre 2020 per le note vicende riguardanti il coronavirus.

Coppa Italia e Champions League

La Juventus però oltre al campionato ha altri obiettivi da raggiungere. Fra essi anche la Coppa Italia, a tal proposito già mercoledì 27 gennaio ci sarà il quarto di finale contro la Spal.

Inoltre a febbraio ritorna anche la Champions League. La Juventus sarà impegnata negli ottavi di finale contro il Porto, in un match difficile ma sicuramente alla portata della squadra bianconera.

La prossima partita per la Juventus sarà contro il Bologna, domenica 24 gennaio alle ore 12:30 affronterà gli emiliani all'Allianz Stadium di Torino nel match valevole per la 19^ giornata di campionato. Tre giorni dopo ci sarà il confronto in Coppa Italia contro la Spal. L'ultima partita di gennaio è prevista sabato 30 alle ore 18 contro la Sampdoria, nella prima giornata del girone di ritorno di Serie A.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!