Alla Dacia Arena di Udine si gioca il match valido per la diciannovesima giornata di Serie A, l'ultima del girone di andata, tra Udinese e Inter. Due squadre che affrontano questa sfida con obiettivi estremamente diversi. I padroni di casa cercano punti per allontanarsi dalle zone calde della classifica. Gli ospiti, invece, sono in piena lotta per il primato e vogliono dare continuità al successo ottenuto contro la Juventus nell'ultimo turno. La partita si giocherà sabato pomeriggio, alle ore 18:00. Lo scorso anno a Udine i nerazzurri si imposero 2-0. Sempre decisivo Romelu Lukaku, che segnò con un sinistro a giro al 64', per poi chiudere la gara pochi minuti dopo, al 71', su calcio di rigore.

All'andata, giocata al Meazza, era finita 1-0 con gol vittoria messo a segno da Stefano Sensi di testa.

Le ultime su Udinese-Inter

L'Udinese non sta attraversando un grandissimo momento di forma. Gli ultimi risultati hanno fatto scivolare i bianconeri in classifica, a ridosso della zona retrocessione. Ora sono quindicesimi con 16 punti, a più tre sul Torino terzultimo e per questo motivo serve un'inversione di tendenza per allontanarsi dalle zone calde. I padroni di casa non vincono da ben sette gare, con l'ultimo successo che risale al 12 dicembre, undicesima giornata, con la vittoria ottenuta in trasferta contro il Torino per 3-2. Nell'ultimo turno la squadra di Luca Gotti nell'ultimo turno è stata sconfitta di misura per 2-1 contro la Sampdoria in rimonta dopo l'iniziale vantaggio di De Paul.

Contro c'è l'Inter, che arriva a questa sfida in grande forma, soprattutto dopo il successo ottenuto nell'ultimo turno nel derby d'Italia contro la Juventus per 2-0. Una prova importante, una dimostrazione di forza quasi riduttiva guardando solo il risultato, che sarebbe potuto essere più ampio se Lautaro e Lukaku fossero stati più incisivi sotto porta.

Ora i nerazzurri sono secondi in classifica con 40 punti, a meno tre dal Milan capolista. La squadra di Conte sembra essersi messa alle spalle il momento negativo e arriva a questa sfida con la testa anche al derby contro i rossoneri che si giocherà in coppa Italia.

Probabili formazioni Udinese-Inter

Il tecnico dell'Udinese, Luca Gotti, dovrebbe scendere in campo con un coperto 3-5-1-1.

Al centro dell'attacco ci sarà Lasagna, con Pereyra a supporto sulla linea dei trequartisti. Gli esterni, con il compito di svolgere soprattutto la fase difensiva, saranno Stryger Larsen e Zeegelaar. In mezzo al campo, invece, dovrebbero esserci De Paul, che sembra essere futuro sposo nerazzurro, Mandragora e Arslan.

Antonio Conte si affiderà al solito 3-5-2. Potrebbe esserci la conferma dell'undici visto contro la Juventus. L'unico ballottaggio è tra Arturo Vidal, uscito zoppicante dal derby d'Italia, e Stefano Sensi che, però, potrebbe essere preservato in vista del derby di coppa Italia.

Udinese (3-5-1-1): Musso; Becao, Bonifazi, Samir; Stryger Larsen, De Paul, Arslan, Mandragora, Zeegelaar; Pereyra; Lasagna. Allenatore: Gotti.

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Vidal, Young; Lukaku, Lautaro Martinez.

Allenatore: Antonio Conte.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!