La Juventus rilancia le sue ambizioni in campionato, merito del successo per 3 a 1 contro il Milan. La squadra di Pirlo infatti ottiene la vittoria grazie ad una prestazione convincente ma anche alla qualità dei singoli. Protagonista del match è stata evidentemente il centrocampista offensivo Federico Chiesa, autore di due gol. Il primo arrivato su un inserimento dopo lo splendido assist di Dybala. Il secondo grazie ad una conclusione di sinistro rasoterra da fuori area. Il nazionale italiano è stato sostituito nel secondo tempo per un problema all'anca. Ci ha tenuto però a rassicurare tutti nel post partita sulle sue condizioni fisiche.

In un'intervista a Sky Sport ha infatti dichiarato: "Sto bene, ho avuto solo un problema all’anca, niente di muscolare, recupero presto. Niente di serio". In merito invece ai suoi primi mesi alla Juventus ha invece sottolineato che sta lavorando molto sulla continuità delle prestazioni. Ha poi voluto elogiare la società bianconera anche per i valori che trasmette ai suoi giocatori dichiarando: "Alla Juventus ti chiedono qualcosa in più, anche se non fai gol devi dare tutto".

Federico Chiesa elogia Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala

Il centrocampista offensivo Federico Chiesa si è soffermato anche sulle richieste che gli fa il tecnico Andrea Pirlo per rendere al meglio e per diventare decisivo. Ha infatti dichiarato: 'Il mister mi chiede di buttarmi negli spazi, giocatori come Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala vedono cose che gli altri non vedono".

Ha poi svelato che nei post allenamenti si lavora anche sul piede sinistro, cercando di migliorare il tiro. Sull'argomento Federico Chiesa ha dichiarato: "Spesso proviamo con Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala, Dejan Kulusevski, il duro lavoro contro il Milan ha portato a qualcosa". Il nazionale italiano si è poi soffermato sulle tante responsabilità che ci sono alla Juventus sottolineando come lui per sua natura è uno generoso.

Si è poi detto orgoglioso del successo contro il Milan, frutto di un lavoro corale. Ha chiuso l'intervista dichiarando: "Contro il Milan un grande risultato di squadra, siamo davvero felici".

La stagione di Chiesa alla Juventus

Federico Chiesa contro il Milan ha dimostrato, qualora ce ne fosse bisogno, che i soldi spesi dalla Juventus per il suo acquisto (circa 55 milioni di euro) si stanno rivelando un ottimo investimento.

Fino ad adesso ha disputato 14 partite in campionato realizzando 5 gol e 5 assist. Buono anche il contributo in Champions League, ha infatti giocato tutte e sei le partite del girone realizzando anche un gol ed un assist. Di certo l'imprevedibilità e la capacità di saltare uomo di Federico Chiesa potranno essere molto utili alla Juventus.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!