La Juventus in questi ultimi giorni di mercato potrebbe cogliere qualche opportunità, ma non è nemmeno da escludere che non ci sia alcun movimento. Infatti, al momento non sembra esserci nulla di particolarmente concreto. Niccolò Ceccarini, a Radio Bianconera, ha parlato proprio del mercato bianconero: "Ad oggi la Juventus non ha intenzione di spendere soldi sul mercato". Inoltre, per l'esperto di mercato i bianconeri non dovrebbero mettere a segno nessun colpo in entrata a causa delle mancate rescissioni di Maurizio Sarri e Sami Khedira: "Non sono arrivate le risoluzioni di Sarri e Khedira". Per Ceccarini, con queste condizioni è complicato fare mercato: "Per Sarri l’accordo sulla risoluzione è fermo, in queste condizioni è difficile fare mercato".

Difficile qualche acquisto da parte della Juventus

La Juventus ha una rosa molto ampia e difficilmente migliorabile, anche se forse Andrea Pirlo potrebbe aver bisogno di una quarta punta. Ma sembra difficile che Fabio Paratici riesca a mettere a segno qualche colpo in entrata. Infatti, per Niccolò Ceccarini: "Sta cercando di capire se nell’ultima settimana di mercato potranno venire fuori delle occasioni". Inoltre, alla Juventus è stato accostato anche il nome di Dzeko. Ma sembra molto difficile che i bianconeri possano prendere il bosniaco, visto che la Roma vorrebbe un indennizzo. Anche lo stesso Ceccarini ha spiegato che difficilmente la Juventus arriverà a Dzeko: "Mi sembra improbabile che possa lasciare la Roma per andare alla Juve". La pista più percorribile per l'esperto di mercato sembra essere quella di Scamacca.

La Juventus pensa alla Coppa Italia

Mentre Fabio Paratici cerca di capire se ci sarà qualche opportunità di mercato, la Juventus si prepara in vista della Coppa Italia. I bianconeri, il 27 gennaio saranno in campo per affrontare la Spal. Per questa sfida, la Juventus farà del turnover visti i tanti impegni. In modo particolare riposeranno Cristiano Ronaldo, Giorgio Chiellini, Leonardo Bonucci e Wojciech Szczesny.

In difesa di rivedranno Merih Demiral e Matthijs de Ligt, mentre in porta ci sarà Gigi Buffon. In attacco, invece, ci saranno Alvaro Morata e Dejan Kulusevski. Tra i titolari ci sarà anche Federico Bernardeschi. I dubbi più grandi sono in mezzo al campo dove potrebbe esserci Adrien Rabiot e al suo fianco ci dovrebbe essere uno fra Rodrigo Bentancur e Arthur.

Ogni dubbio verrà risolto nella rifinitura del mattino del 27 gennaio. In questa sessione, Andrea Pirlo farà le ultime prove di formazione e deciderà chi deve riposare e chi invece potrà fare gli straordinari nei quarti di finale di Coppa Italia.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!