L'ingaggio di Andrea Pirlo come tecnico della Juventus ha sorpreso gran parte degli addetti ai lavori. Affidare la panchina a un allenatore senza esperienza è stato considerato un azzardo da molti, ma dopo un inizio altalenante, la Juventus sembra trovare continuità nei risultati. La scelta di Pirlo da parte del presidente Agnelli nasce anche dalla volontà di valorizzare i giovani. Non è un caso che in questa stagione abbiano esordito i ventenni Frabotta, Dragusin, Portanova senza contare l'inserimento dei vari Kukusevski e McKennie. A breve potrebbe esordire un altro giovane talento, Nicolò Fagioli.

Il centrocampista classe 2001, già aggregato alla prima squadra, ha una grande considerazione alla Juventus. Gradualmente potrebbe essere valorizzato da Pirlo. Sul giocatore cresciuto nelle giovanili bianconere si è soffermato il procuratore Andrea D'Amico, che ne gestisce gli interessi sportivi, durante un'intervista a Radio Bianconera. L'agente ha dichiarato: "Sul campo vedo Nicolò Fagioli come alter ego di Pirlo".

Nicolò Fagioli alter ego di Pirlo

Andrea D'Amico ha definito Nicolò Fagioli molto simile dal punto di vista tecnico al Pirlo giocatore. Il talento classe 2001 è stato convocato già in prima squadra e a breve potrebbe esordire. L'agente sportivo ha aggiunto: "È importantissimo per Fagioli allenarsi stabilmente con la prima squadra, stare con i grandi campioni della Juventus ti fa imparare tantissimo".

Secondo D'Amico Fagioli potrebbe imparare molto da un tecnico come Pirlo e allo stesso tempo ha sottolineato che deve farsi trovare pronto: "Sarebbe una grande gioia vederlo esordire". L'agente sportivo ha poi confermato che il centrocampista rimarrà alla Juventus anche se ha diversi estimatori.

La stagione di Nicolò Fagioli

Il centrocampista Nicolò Fagioli in questa stagione è stato spesso impiegato dal tecnico Zauli nella Juventus under 23.

Fino a ora raccolto 12 presenze, un gol e un assist. Il classe 2001 ha fatto tutta la trafila nelle nazionali giovanili, è stato convocato nell'under 20, ma fino ad adesso non ha mai esordito. Attualmente ha un contratto fino a giugno 2023 con la Juventus.

Il mercato dei giovani della Juventus

La Juventus prosegue la sua strategia di mercato basata sugli investimenti sui giovani e a breve dovrebbe ufficializzare l'acquisto di due giocatori classe 2001.

Si starebbe definendo l'arrivo del terzino destro del Dallas Fc Bryan Reynolds e del centrocampista del Genoa Nicolò Rovella. Entrambi però dovrebbero diventare parte integrante della rosa bianconera dalla prossima stagione. È stato invece ufficializzato di recente l'acquisto del difensore e centrocampista Abdoulaye Dabo, classe 2001 proveniente dal Nantes.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!