La Juventus è sempre attenta al mercato dei giovani talenti. Non è un caso che in questi ultimi due anni abbia investito molto non solo per il settore giovanile, ma anche per l'under 23. Allo stesso tempo ha rinforzato la prima squadra pescando ventenni già affermati nel calcio che conta. Basti pensare nel 2019 a De Ligt, Demiral, Romero e Pellegrino o all'acquisto nel 2019 dei vari Kulusevski, Arthur Melo, McKennie e Chiesa. In questi giorni sta definendo inoltre l'arrivo di Rovella dal Genoa e di Reynolds dal Dallas Fc. Entrambi i giocatori rimarranno in prestito rispettivamente nella società ligure e al Benevento e saranno parte integrante della rosa bianconera dalla prossima estate.

Fra i giovani apprezzati dal direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici ci sarebbe anche il talento senegalese Abdallah Sima. Cresciuto nell'Evian in Francia, si è trasferito dapprima al Mas Taborsko (serie B ceca) per poi essere acquistato dallo Slavia Praga. Inizialmente aggregato nelle giovanili della società ceca, si è conquistato la prima squadra grazie ai tantissimi gol realizzati. Su Sima si è soffermato l'agente sportivo Saija, che ha voluto consigliare il suo acquisto alla Juventus.

L'agente sportivo Saija suggerisce alla Juventus l'acquisto di Sima

Leo Saija si è soffermato sulla punta classe 2001 dello Slavia Praga Abdallah Sima: "La Juventus dovrebbe investire su Sima". La crescita del senegalese nelle ultime stagioni è stata evidente.

Dotato di una fisicità importante, ma anche di buona tecnica e velocità, la punta dello Slavia Praga è cresciuto anche nella finalizzazione. Secondo Saija "deve sicuramente migliorare sotto l'aspetto tecnico e tattico" ma a quasi 20 anni ha tutto il tempo per farlo. Il senegalese può giocare su tutto il settore avanzato, sia partendo dalle fasce che nel ruolo di punta centrale.

Saija lo dà in consiglio non solo alla Juventus, ma a tutte le società interessate al giocatore: "È un giocatore su cui bisognerebbe investire velocemente prime che diventi un prezzo pregiato del Calciomercato dei prossimi anni".

La stagione di Sima

Una stagione importante quella fin qui disputata dalla punta senegalese Abdallah Sima. In campionato ha giocato otto partite e segnato sette gol.

Ottime anche le prestazioni in Coppa della Repubblica Ceca, sei partite e quattro gol. In Europa League ha trascinato lo Slavia Praga alla qualificazione ai sedicesimi di finale dove affronterà il 18 febbraio il Leicester, con il ritorno previsto il 25 febbraio. Nella competizione europea ha giocato sei partite e realizzato tre gol e un assist.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!