Il successo contro il Bologna permette alla Juventus di rosicchiare tre punti al Milan e due punti all'Inter, portandosi a -7 dalla vetta della classifica di Serie A. Con una partita di recuperare, la squadra di Pirlo sembra poter dire la sua in campionato. In settimana però ritorna anche la Coppa Italia, un'altra competizione in cui la Juventus vuole arrivare fino in fondo.

La squadra bianconera - mercoledì 27 gennaio - sfiderà nel quarto di finale la sorprendente Spal, che ha battuto nel suo ottavo di finale il Sassuolo. Sarà una sfida impegnativa per la squadra ferrarese di Serie B. La Juventus farà un po' di turnover, con probabile riposo per Szczesny, Chiellini e Arthur Melo.

Da capire se partirà dalla panchina Cristiano Ronaldo, anche se il portoghese vorrebbe segnare pure in Coppa Italia. Attualmente infatti ha realizzato gol in tutte le competizioni che ha giocato in questa stagione, tranne appunto la coppa nazionale. Per quanto riguarda la Spal invece, Pasquale Marino potrebbe affidarsi ai migliori per provare a fare l'impresa all'Allianz Stadium di Torino.

Probabili titolari Demiral, Rabiot e Frabotta

Il tecnico della Juventus Andrea Pirlo dovrebbe affidarsi al solito 4-4-2, in porta dovrebbe giocare Gianluigi Buffon, mentre la difesa a quattro dovrebbe essere formata a partire da destra da Danilo, Demiral, Bonucci e Frabotta. A centrocampo Bentancur dovrebbe essere affiancato da Rabiot, mentre sulle fasce dovrebbero esserci a destra McKennie e sulla sinistra Chiesa.

Nel settore avanzato a fianco di Cristiano Ronaldo dovrebbe giocare Kulusevski. Il centrocampista offensivo svedese dovrebbe essere preferito a Morata, anche perché poi salterà la prossima sfida di campionato contro la Sampdoria per squalifica.

La Spal si affida all'esperienza di Paloschi e Floccari

Il tecnico della Spal Pasquale Marino dovrebbe schierare il 3-5-2.

Il portiere titolare con ogni probabilità sarà Berisha, mentre i tre difensori centrali dovrebbero essere Tomovic, Vicari e Ranieri. A centrocampo Esposito dovrebbe essere il regista, affiancato dalle mezzali Missiroli e Valoti. Sulle fasce dovrebbero giocare Strefezza sulla destra e Sala sulla sinistra. Nel settore avanzato spazio per gli esperti Paloschi e Floccari.

Le probabili formazioni di Juventus e Spal

Juventus (4-4-2): Buffon; Danilo, Demiral, Bonucci, Frabotta; McKennie, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Cristiano Ronaldo, Kulusevski. Allenatore: Andrea Pirlo.

Spal (3-5-2): Berisha; Tomovic, Vicari, Ranieri; Strefezza, Missiroli, Esposito, Valori, Sala; Paloschi, Floccari. Allenatore: Pasquale Marino.

La partita sarà trasmessa da Rai 1 mercoledì 27 gennaio alle ore 20:45.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!