Memphis Depay sarebbe uno degli obiettivi del prossimo Calciomercato della Juventus. Il giocatore a fine stagione infatti lascerà il Lione a parametro zero, visto che non ha rinnovato il contratto che lo lega ai francesi.

Un’occasione per Paratici che avrebbe già presentato una prima offerta al calciatore, corteggiato anche dal Barcellona. Attaccante potente di 27 anni e di grande tecnica, nel Lione primo in classifica in Francia gioca da prima punta, ma in carriera si è ben espresso anche da seconda punta o da esterno d’attacco. Un giocatore eclettico e prolifico: solo in questa stagione in campionato ha segnato finora 13 reti e messo a referto sei assist in 25 gare.

Un profilo di livello internazionale con ancora molti anni di carriera davanti, per questo i bianconeri lo seguono con attenzione.

La Juventus su Memphis Depay

Lo segue a tal punto la Juventus che Paratici avrebbe già presentato un’offerta a Depay. Il dirigente bianconero metterebbe sul piatto un ingaggio da 5 milioni di euro all’anno pur di portarlo a Torino. Una cifra di poco superiore al suo attuale stipendio, che si assesta sui 4,2 milioni a stagione.

Sarebbe un passo avanti per l’olandese, ma potrebbe non bastare, perché Depay ambirebbe a ottenere un ingaggio da almeno 6 milioni, come afferma Juvefc.com.

Ovviamente nulla è perduto e c’è ancora molto tempo prima che il ragazzo scelga sua nuova destinazione.

La mossa di Paratici probabilmente è stata fatta per anticipare la concorrenza sia del Barcellona che del Borussia Dortmund.

Le alternativa a Depay

Memphis Depay non è l’unico nome finito sulla lista di mercato della Juventus per l’attacco che verrà. In Inghilterra si guarda con attenzione alla situazione legata ad Alexandre Lacazette, 29 anni, altro possibile parametro zero di lusso.

Il francese lascerà l’Arsenal e dopo i timidi abboccamenti della passata stagione, la Juve potrebbe tornare in pressing . E a proposito di idee di ritorno sul taccuino di Paratici sembra esserci anche Moise Kean, classe 2000 che sta facendo molto bene al Paris Saint Germain ma è di proprietà dell’Everton. Infine potrebbe riaprirsi la telenovela Milik, trasferitosi dal Napoli all’Olympique Marsiglia.

Un altro capitolo importante per il prossimo attacco bianconero è quello legato ad Alvaro Morata. Lo spagnolo ha iniziato la stagione in ottimo modo, anche se in questo momento sta attraversando un periodo di appannamento a causa di qualche acciacco, ma la Juventus crede fortemente nelle sue capacità. La prossima estate i dirigenti della Vecchia Signora si dovrebbero incontrare con quelli dell’Atletico Madrid per imbastire la trattativa per il riscatto del cartellino fissato a 45 milioni di euro.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!