La Juventus si appresta ad affrontare un finale di stagione decisivo. Nonostante l'eliminazione dalla Champions League, la squadra di Andrea Pirlo proverà ad alimentare il più possibile le speranze scudetto provando a vincere la maggioranza delle partite rimaste. Per riuscirci, però, sarà necessario che l'Inter faccia diversi passi falsi nelle prossime partite. Inoltre, la Juventus potrebbe vincere un altro trofeo stagionale, ovvero la Coppa Italia. A maggio è in programma la finale contro l'Atalanta. Proprio nella squadra bergamasca gioca uno dei migliori centrocampisti-difensori di fascia sinistra del campionato italiano, ovvero Robin Gosens.

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, il tedesco sarebbe in cima alla lista di mercato del direttore sportivo Fabio Paratici. Oltre a lui però ci sarebbero altri due nomi importanti: il centrocampista del Sassuolo Manuel Locatelli e la punta dell'Olympique Marsiglia Arkadiusz Milik.

La Juventus sarebbe interessata a Gosens, Locatelli e Milik

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato, la Juventus avrebbe individuato in Gosens, Locatelli e Milik i giocatori ideali per dare una spinta al livello qualitativo della rosa bianconera. Il giocatore dell'Atalanta ha un prezzo di mercato di circa 40 milioni di euro. Somma che in parte potrebbe essere finanziata dalla cessione di Alex Sandro. Il brasiliano dopo cinque stagioni potrebbe lasciare Torin e la sua partenza potrebbe garantire circa 25 milioni di euro oltre a un risparmio sul monte ingaggi di 5,5 milioni di euro netti a stagione.

Altro nome che piacerebbe molto al tecnico Pirlo per il centrocampo è Manuel Locatelli, che ha più o meno la stessa valutazione di mercato di Gosens. La società bianconera potrebbe provare ad intavolare l'acquisto definitivo sulla base di un prestito oneroso con obbligo di riscatto dilazionato su più stagioni. Praticamente la stessa formula di pagamento utilizzata per acquistare la scorsa estate Weston McKennie dallo Schalke 04, Alvaro Morata dall'Atletico Madrid e Federico Chiesa dalla Fiorentina.

Milik avrebbe una valutazione di mercato di circa 12 milioni di euro

La Juventus starebbe valutando inoltre l'acquisto di Milik. La punta dell'Olympique Marsiglia sarebbe considerata il rinforzo ideale per il settore avanzato in quanto per caratteristiche tecniche e fisiche è un attaccante diverso rispetto agli altri a disposizione di Andrea Pirlo.

Allo stesso tempo, l'ex Napoli potrebbe lasciare la società francese a un prezzo vantaggioso: si parla di una valutazione di mercato di circa 12 milioni di euro.